Sampdoria, tutto fatto per Verre: al Pescara 4 milioni più bonus, ma arriverà alla Doria in estate

E' in dirittura d'arrivo la trattativa tra Sampdoria e Pescara per il passaggio di Valerio Verre dal club abruzzese alla Doria. Dopo una giornata di incontri, proposte e ripensamenti, sembra che il club del Presidente Ferrero abbia trovato la formula giusta per strappare il talento ex Roma al Delfino: 4 milioni più 2 legati a bonus facili. Verre però, arriverebbe alla Dora solo nella prossima finestra di mercato.

Sampdoria, tutto fatto per Verre: al Pescara 4 milioni più bonus, ma arriverà alla Doria in estate
Valerio Verre, centrocampista scuola Roma che dalla prossima stagione vestirà il blucerchiato. Fonte foto: Getty Images.

A quattro ore dalla chiusura del mercato di riparazione 2017, molti club di Serie A stanno cercando di portarsi avanti con il lavoro anche per quello che sarà il calciomercato - ben più corposo - della prossima estate. Uno di questi club, è certamente la Sampdoria del Presidente Massimo Ferrero, oramai ad un passo dal talento cresciuto nel vivaio della Roma, Valerio Verre

Il polivalente centrocampista, in forza al Pescara di Massimo Oddo, sembra destinato a vestirsi di blucerchiato, ma solo durante l'estate 2017. La Sampdoria infatti, sta cercando di andare in contro alle richieste del club abruzzese, che ha chiesto di poter tenere con se Verre almeno fino alla fine di questa stagione.
La speranza, è che il giovane mediano possa aiutare il Delfino a risalire la corrente che al momento, lo vede in fondo alla classifica di Serie A. Per questo, i due club stanno trattando la cessione del calciatore in prospettiva della prossima finestra di mercato.
Nel pomeriggio, in particolare, dopo una serie di incontri tra i dirigenti dei due club - a cui ha partecipato anche il procuratore di Verre - sembra si sia giunti ad un accordo di massima: al Pescara, andranno quattro milioni in parte fissa, più altri due milioni legati a bonus che, Verre e la Sampdoria potranno raggiungere facilmente nel corso della prossima stagione. Il calciatore, come pattuito in precedenza, resterà comunque al Pescara, per poi salutare il club di Massimo Oddo e trasferirsi sotto la Lanterna a stagione conclusa. 

E' attesa solo la nota dei due club, che in serata, poco prima del gong fissato per le 23.00 in punto, dovranno compiere tutti i passaggi burocratici prima di ufficializzare l'affare.