Sampdoria, Muriel nel mirino di Lazio, Valencia e Siviglia

Il colombiano, nonostante il fresco rinnovo, è corteggiatissimo: il suo agente Lucci ha incontrato Tare e volerà in Spagna, ma occhio all'assalto della Premier League.

Sampdoria, Muriel nel mirino di Lazio, Valencia e Siviglia
Sampdoria, Muriel nel mirino di Lazio, Valencia e Siviglia | www.radiogoal24.it

Prima il rinnovo fino al 2021, poi le dichiarazioni sibilline - "Per ora nulla di concreto, ma aspetto una chiamata dal mio procuratore" - e adesso gli incontri del suo agente con altre società. Il futuro di Luis Muriel alla Sampdoria è sempre più in bilico. Secondo quanto riporta l’esperto Gianluca Di Marzio, la Lazio ha sondato il terreno direttamente con colui che cura gli interessi del colombiano, Alessandro Lucci, per vedere se ci sono margini di manovra. Il contratto dell’ex Udinese prevede una clausola di risoluzione pari a 28 milioni di euro, rimasta invariata con il prolungamento, ma i biancocelesti partono da un’offerta molto più bassa, attorno ai 15 milioni. Per Lotito e Tare, Muriel è un’alternativa ad Alejandro Gomez e, considerando che la richiesta di 20 milioni dell’Atalanta per il Papu è valutata troppo alta, la Lazio non vorrebbe spenderne di più per il blucerchiato.

La soluzione capitolina appare di difficile realizzazione per ora, quindi Lucci ha preso contatti con altri club per discutere del suo assistito. In Spagna gli ammiratori di Muriel non mancano, a cominciare dal Valencia, da tempo sul ragazzo: le prime offerte sono state respinte perché basse, ma il manager, come riporta tuttomercatoweb.com, volerà nella penisola iberica per un colloquio vis-à-vis con la dirigenza valenciana per capire se è disposta ad alzare l’asticella. Il procuratore approfitterà di questo viaggio per parlare anche con un altro club, il Siviglia: gli andalusi hanno approcciato con una proposta sui 13 milioni più bonus, ovviamente rifiutata, ma nel summit verrà ritoccata verso l’alto per avvicinarsi ai 20-25 che sarebbero probabilmente sufficienti.

Attenzione però alla pista che porta in Premier League. Nelle scorse settimane club come Swansea, Bournemouth e Leicester avevano chiesto informazioni senza avanzare una vera e propria offerta; ora lo scenario potrebbe cambiare, perché le voci parlano di un imminente assalto dall’Inghilterra, magari di un’altra società non ancora uscita allo scoperto. La Sampdoria, perso già Patrik Schick, si cautela spingendo per Kownacki del Lech Poznan – ormai ad un passo – e con Caprari, che arriverà nell’ambito della trattativa con l’Inter per Skriniar; sempre caldo anche il nome di Diego Falcinelli.