Sampdoria: Muriel a un passo dal Siviglia

Il colombiano ha accettato la proposta del club andaluso che ora deve limare gli ultimi dettagli con la Samp per la definizione dell'accordo che porterà nelle casse blucerchiate più di 20 milioni di euro

muriel vicino al trasferimento al siviglia

E' l'estate delle grandi cessioni per la Sampdoria. Dopo quelle di Schick alla Juventus e di Bruno Fernandes allo Sporting Lisbona, il club doriano potrebbe perdere un altro top player come Luis Muriel.

Il colombiano è reduce da una discreta stagione in maglia blucerchiata con 13 reti in 33 presenze tra Campionato e Coppa Italia. Ma da Muriel si attende quel famoso salto di qualità che l'attaccante ex Udinese sta rinviando da ormai troppo tempo.

Per questo il possibile approdo al Siviglia potrebbe rappresentare l'ultimo trampolino di lancio per il 26enne colombiano. Il club andaluso è noto per i tanti talenti lanciati in questi ultimi anni e probabilmente vede in Muriel un possibile crack.

Infatti la cifra che il Siviglia vuole investire per l'attaccante della Sampdoria è la più alta della storia del club spagnolo. Muriel ha una clausola di 28 milioni, ma il Siviglia vorrebbe abbassare l'offerta a 20-22 milioni più bonus. Intesa raggiunta invece con il giocatore che ha dato l'assenso per un quadriennale da 2 milioni di euro più bonus. Per la chiusura definitiva bisognerà aspettare ancora qualche giorno, ma ormai si aspetta solo l'ufficialità del trasferimento di Muriel al Siviglia.

Ma l'incrocio Siviglia-Sampdoria potrebbe non finire qui. E' noto infatti l'interesse dei blucerchiati per l'esterno sinistro francese Jordan Amavi, ala sinistra protagonista di un ottimo campionato con l'Aston Villa e valutato 10 milioni di euro. Come riporta Diario de Sevilla, anche il club andaluso si è mosso per l'esterno offensivo viste le difficoltà per arrivare a Jonny del Celta Vigo.

Una volta ceduto Muriel, la Sampdoria acquisterà sicuramente un attaccante e il nome più gettonato è quello di Diego Falcinelli. Il centravanti è reduce da un grande campionato con il Crotone condito da 13 reti. Falcinelli adesso è tornato al Sassuolo, club proprietario del giocatore, valutato intorno ai 10 milioni. Cifra sicuramente fattibile per la Sampdoria che, dopo queste cessioni, deve riconquistare la fiducia dei propri tifosi delusi per un mercato che sta vedendo fino ad ora molti addii.