Sampdoria: si complica Colley, sempre lontano Luan

Omar Colley si allontana dalla Sampdoria a causa delle richieste del Genk, tiene ancora banco il caso-Schick. Complicata la pista che porterebbe ad El Kaddouri, in stallo Luan.

Sampdoria: si complica Colley, sempre lontano Luan
Source photo: radiogoal24.it

Brutte notizia dal Belgio, per la Sampdoria, che dovrà sforzarsi maggiormente per convincere il Genk a cedere Omar Colley. Secondo le ultime indiscrezioni provenienti dalle Fiandre, infatti, il club belga non sembra affatto convinto dell'offerta doriana, considerata troppo bassa vista l'importanza tattica del centrale difensivo. In caso di fumata nera, subito due nomi sul taccuino ligure: Ferrari del Sassuolo ed Hinteregger dell'Augsburg. Tra i due, Ferrero preferirebbe il neroverde, comunque più esperto di Serie A rispetto al collega militante in Bundesliga. In vista della prossima stagione, infatti, l'obiettivo minimo dovrà essere quello di migliorarsi e soprattutto nella zona arretrata del rettangolo di gioco sarebbe controproducente scommettere con un calciatore proveniente da altri campionati. 

In società, intanto, tiene sempre banco il caso-Schick, ad oggi ancora tesserato con la Sampdoria nonostante i sondaggi dell'Inter ed il blitz juventino, concluso con un nulla di fatto a causa di un affaticamento del ragazzo, come ampiamente confermato nelle scorse settimane. Ancora lontano dai campi di gioco, Schick attende dunque novità sul proprio futuro e, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, non sarebbe particolarmente convinto dell'ipotesi di rinnovo propostogli da Ferrero, un contratto fino al 2020 ad un milione e 350mila euro a stagione, con eventuali ritocchi in caso di obiettivi raggiunti. 

Se il bomber dovesse comunque allontanarsi dalla Lanterna, come sembra possibile, la Sampdoria non perderebbe tempo sul mercato, cercando colpi in linea con gli obiettivi societari. Il primo è Luan Viera, attaccante classe '93 del Gremio valutato da circa 18 milioni dai brasiliani, cifra irraggiungibile per le tasche doriane senza prima cedere pezzi pregiati. Con una quarantina di milioni nel taschino però si potrebbe riaprire la trattativa, chiudendo ad una cifra a metà tra domanda ed offerta. Difficilissima, al contrario, la pista che porterebbe ad Omar El Kaddouri, ex Napoli che ha fatto vedere buone cose con la casacca dell'Empoli. I toscani sparano alto, i blucerchiati tentennano.