Verso Samp-Juve: Giampaolo alla ricerca della prima vittoria coi bianconeri

Il tecnico blucerchiato ha affermato di non essere mai riuscito a sconfiggere la Juventus nella sua carriera da allenatore. Oggi pomeriggio potrebbe essere la volta giusta, con la sua Samp che sta vivendo un momento di forma straordinario.

Verso Samp-Juve: Giampaolo alla ricerca della prima vittoria coi bianconeri
Verso Samp-Juve - Giampaolo alla ricerca della prima vittoria coi bianconeri

Tra poche ore, allo stadio Luigi Ferraris ​di Genova, la Sampdoria sarà chiamata ad un difficile impegno contro la Juventus campione d'Italia valido per la tredicesima giornata di Serie A. La squadra di Marco Giampaolo sta vivendo un buon momento ergendosi a sorpresa del torneo, con un sesto posto in classifica che sa di Europa. Di fronte avrà i bianconeri che devono assolutamente continuare a stare sulla scia del Napoli, che attualmente detiene la prima posizione.

Lo stesso tecnico blucerchiato, nella conferenza stampa di ieri, ha esordito dicendo: ​"Con la Juventus ce la giocheremo, anche se sulla carta è già scritta. Noi dobbiamo fare la partita della vita e sperare che la loro sia così così. Se vogliono i tre punti dovranno sudare. Non penso proprio che siano giù di corda, perché dopo una cosa così mi aspetto una gran voglia di riscatto. Saranno iper-motivati." ​La Juve, prima della sosta, ha ottenuto una vittoria sofferta contro il Benevento e tra tre giorni dovrà scendere in campo nuovamente per affrontare il Barcellona in Champions League

Fonte: Twitter U.C. Sampdoria
Fonte: Twitter U.C. Sampdoria

La Samp, invece, proviene da una grande vittoria nel derby con il Genoa il quale ha dato grande motivazione. A tal riguardo, il mister si esprime così: ​"la sosta è arrivata nel momento giusto. Nessuna ubriacatura da derby, c'è stato il tempo per mettersela alle spalle." ​Insomma ci sono tutti i presupposti per far sì che la Doria faccia una grande partita contro un difficile avversario. La squadra ligure vuole continuare a far sognare i propri tifosi. 

La condizione dei giocatori sembra ottima, con mister Giampaolo che ha tutta la rosa a disposizione. Negli ultimi giorni è tornato a disposizione il numero uno Emiliano Viviano, unico infortunato in casa Sampdoria. Poi Giampaolo spiega anche le condizioni dei Nazionali: ​"Bereszynski e Linetty sono tornati in fretta e li ho toccati con mano. Strinic ha un giorno di riposo in più rispetto a Zapata, ma stanno entrambi bene. Ho fiducia in Ramirez. Ha sempre dimostrato di allenarsi al massimo e avere sempre fatto quel che ci si aspetta da un professionista. Un periodo opaco nel corso del campionato ci può stare."

Fonte: Twitter U.C. Sampdoria
Fonte: Twitter U.C. Sampdoria

​La probabile formazione della squadra ligure dovrebbe essere il consueto 4-3-1-2 con Viviano che dovrebbe tornare subito in campo dall'inizio. Nella difesa a quattro ci saranno Silvestre e Ferrari spalle alla porta, mentre Bereszynski e Strinic occuperanno le corsie laterali. Il talentuoso Lucas Torreira sarà confermatissimo a centrocampo: ad affiancarlo potrebbero esserci Karol Linetty e l'altro giovane talento Dennis Praet. Gaston Ramirez agirà sulla trequarti a supporto del tandem d'attacco formato da Duvan Zapata e Fabio Quagliarella.