Risultato Torino - Empoli di Serie A (0-1)

Risultato Torino - Empoli di Serie A (0-1)
Live Torino - Empoli, diretta risultato partita Serie A
Torino
0 1
Empoli
Torino: (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Darmian, Gonzalez, Gazzi, El Kaddouri (dal 76' Farnerud), Molinaro (dal 55' Bruno Peres); Quagliarella, Martinez (dal 57' Maxi Lopez).
Empoli: (4-3-1-2): Sepe; Hysaj, Rugani, Barba, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Zielinski (dal 63' Croce); Saponara; Maccarone (dal 75' Mchedlidze), Pucciarelli. All. Sarri
SCORE: 0-1, min 3, Padelli (aut);
ARBITRO: Dino Tommasi ammonisce Glik (T), Mario Rui (E), Bruno Peres (T),
NOTE: Posticipo della 34^ giornata del campionato di Serie A. Dallo Stadio Olimpico di Torino, Torino-Empoli, inizio ore 15

Ricordandovi l'uno a zero con il quale l'Empoli ha sbancato Torino, Andrea Bugno e la redazione di Vavel Italia vi ringraziano per la cortese attenzione e vi danno appuntamento a stasera con il live della sfida del Camp Nou tra Barcellona e Bayern Monaco! 

Empoli che sale a 41 punti e si salva matematicamente, vincendo la seconda gara di seguito dopo il 4-2 al Napoli. 

Poche le occasioni per i granata anche nella ripresa. Complice il caldo e le difficoltà di trovare in uomo tra le linee strettissime di difesa e centrocampo avversarie non è riuscita a pervenire al pareggio nonostante due buone occasioni per Quagliarella. 

Grazie all'autorete di Padelli nel primo tempo, oltre ad un organizzazione perfetta nella ripresa che gli ha permesso di mantenere il risultato, l'Empoli sbanca l'Olimpico di Torino! 

FISCHIA TOMMASI! FINISCE UNO A ZERO PER L'EMPOLI! LA SQUADRA DI SARRI E' SALVA! GIOCHERA' IN SERIE A ANCHE L'ANNO PROSSIMO! GIOIA INCONTENIBILE DEI TOSCANI IN CAMPO! 

Fallo in attacco di Glik! Va via anche l'ultima speranza! 

94' Angolo per il Torino! Dalla destra, l'ha guadagnato Darmian. 

Ultimo minuto! Sessanta secondi ancora per le speranze del toro di pareggiare. 

93' MCHEDLIDZE DAL LIMITE COL MANCINO! TIRO DEVIATO IN ANGOLO! 

91' Ammonito Bruno Peres per un gesto di reazione: gesto di stizza dopo un fallo ai danni di Hysaj. 

Ultimi 360 secondi di speranza per il Toro. Di tensione dalla parte opposta, con l'Empoli che vede ad un passo la salvezza. 

90' Saranno 4 i minuti di recupero! 

88' MAXI LOPEZ! COL DESTRO DA OTTIMA POSIZIONE CICCA LA SFERA DOPO UN PERFETTO ASSIST DI QUAGLIARELLA! CHE OCCASIONE PER L'EX SAMP E CHIEVO! 

87' QUAGLIARELLA! RICEVE SPALLE ALLA PORTA, SI GIRA SUL SINISTRO E CALCIA! SEPE ALZA IN ANGOLO! 

86' Quagliarella stoppa palla al limite dell'area di rigore, sul lato corto destro, punta Barba, crossa al centro, ma Rugani è insuperabile e spazza. 

85' MCHEDLIDZE! Calcia a lato con il sinistro dopo che Gonzalez aveva perso palla a centrocampo. Guadagna tempo preziosissimo l'Empoli di Sarri. 

82' Si chiude benissimo l'Empoli. Linee di difesa e centrocampo strettissime, per trovare spazi il Torino fa una fatica tremenda. 

80' Resta a terra Gazzi dopo uno scontro fortuito con Saponara. 

78' Sono notevolmente calati i ritmi della gara. Il Torino prova a pressare con le ultime forze, mentre l'Empoli cerca di gestire il possesso della palla con passaggi rapidi e sicuri. 

Cambio per Sarri, che vede la squadra in debito d'ossigeno: fuori Maccarone, dentro Mchedlidze per il quarto d'ora finale. Ventura opta per Farnerud, al posto di uno stremato El Kaddouri. 

QUAGLIARELLA! CHE BOLIDE! MA SEPE RISPONDE PRESENTE! 

73' Che discesa di Bruno Peres! Ne salta tre prima di venire atterrato, al limite dell'area da Saponara in scivolata. Buona occasione per il Torino. 

72' Ancora Saponara con l'inserimento centrale, questa volta Glik lo ferma fortunatamente, rimediando al secondo tunnel di giornata. 

70' QUAGLIARELLA! DA BUONA POSIZIONE, ANCHE SE LEGGERMENTE DEFILATO, FINTA BENE SU MARIO RUI, MA POI CALCIA A LATO! 

69' Darmian ci prova dalla destra, punta Mario Rui dopo un'apertura di El Kaddouri: il suo cross viene respinto dal portoghese in angolo. 

68' Prova a guadagnare metri il Torino, ma le difficoltà nel trovare El Kaddouri o, in alternativa, un uomo libero a centrocampo, sono tante e non favoriscono lo sviluppo della manovra granata. 

64' El Kaddouri in pressione su Mario Rui gli ruba prima la palla, poi subisce fallo. L'intervento scomposto del terzino portoghese gli costa il giallo. 

Primo cambio anche per Sarri: dentro Daniele Croce, dato per partente dall'inizio, fuori Zielinski. Discreta prova la sua. 

60' GLIK! Ci prova in acrobazia da centro area. Palla che termina alta sopra la traversa difesa da Sepe. 

59' Fallo di Glik su Maccarone con l'intento di evitare il contropiede empolese: ammonito il capitano polacco dei granata. 

Altro cambio per i granata: il secondo nel giro di due minuti: dentro Maxi Lopez, fuori uno spento Martinez. 

Primo cambio nel Torino: Ventura manda in campo Bruno Peres, esce Molinaro. 

53' Ancora Vecino col destro dai 35 metri. Padelli blocca in due tempi. Sembra una sfida nella sfida tra il centrocampista empolese e l'estremo difensore granata. Almeno tre le conclusioni della mezzala di Sarri. 

51' Buon break del Torino: Quagliarella recupera palla, Gazzi verticalizza per El Kaddouri che apre per Molinaro, tutto solo sulla corsia mancina, ma il suo tiro cross è impreciso e finisce sull'esterno della rete. 

50' ZIELINSKI! Trova un varco centralmente ed arriva alla conclusione col mancino: tiro però che finisce alto sopra la traversa. 

Cross di El Kaddouri con il destro che però è impreciso e attraversa tutta l'area di rigore prima di spegnersi sul fondo. 

48' Si spinge in avanti Molinaro, punta Hysaj che lo sgambetta correndogli accanto: punizione dalla corsia mancina per il Torino. 

47' VECINO! Destro dalla distanza velenoso respinto da Padelli. Parte forte l'Empoli anche nella ripresa. 

FISCHIA TOMMASI! INIZIA LA RIPRESA SUL PUNTEGGIO DI 1-0 PER L'EMPOLI! 

Squadre che sono tornate sul terreno di gioco per l'inizio della ripresa. Non sembrano esserci cambi. Si riparte con gli stessi effettivi del primo tempo. 

Questo lo sfortunato e goffo autogol di Padelli, al terzo minuto, che ha spianato la strada all'Empoli di Sarri. 

Empoli padrone del campo, che sta ripetendo la gara giocata contro il Napoli, controllndo ritmi e possesso palla, oltre a pressare perfettamente sui padroni di casa in fase di non possesso. La squadra di Sarri, dopo lo sfortunato e sciagurato autogol di Padelli, va vicinissima al gol in almeno tre occasioni: un palo di Vecino con un destro da lontano, una traversa di Saponara da pochi passi, di testa, ed ancora un'occasione per l'ex Milan da pochi passi dopo un'azione solitaria. Torino che s'è reso pericoloso soltanto con un'occasione di El Kaddouri sventata magistralmente da Sepe. Vantaggio che significherebbe matematica certezza di restare in serie A! 

FISCHIA TOMMASI! SI CHIUDE 0-1 PER L'EMPOLI IL PRIMO TEMPO DELLA GARA! DECISIVO L'AUTOGOL DI PADELLI! EMPOLI VICINO AL GOL ANCHE IN ALTRE DUE OCCASIONI, CON UN PALO DI VECINO ED UNA TRAVERSA DI SAPONARA! 

43' Ancora un errore di Padelli, questa volta in uscita! Lancio in profondità di Valdifiori per Pucciarelli, il portiere esce ma non controlla, regalando il pallone all'attaccante di Sarri che non ne approfitta. 

41' Torna in avanti l'Empoli. Tutte le azioni passano dai piedi di Saponara, che guadagna una punizione dai 35 metri. 

39' Ancora Toro pericoloso, ma poco preciso: sempre sulla corsia mancina Molinaro serve El Kaddouri che crossa al centro. Rugani spazza sul piede sinistro di Molinaro che stoppa male e calcia peggio.

37' SCATENATO SAPONARA! PUNTA LA DIFESA DEL TORO, SI PORTA LA PALLA SUL DESTRO E CALCIA SUL SECONDO PALO! ANCORA PADELLI IN ANGOLO! 

35' Buona azione del Torino sull'asse Gonzalez - Molinaro: l'ex Lazio una volta in area serve Gazzi a rimorchio ma il mancino di prima intenzione del centrocampista finisce altissimo. 

Perfetta la pressione dei tre centrocampisti empolesi sui tre granata che sono costretti a giocare spalle alla porta e servire soltanto i difensori meglio posizionati, che sono a loro volta obbligati a lanciare lungo per lo scatto di Martinez e Quagliarella. Lanci spesso infruttuosi. 

32' Numero di Martinez sulla trequarti su Barba che lo atterra: punizione per il Torino, il difensore empolese ha rischiato il giallo. 

30' SAPONARA! TRAVERSA EMPOLI! SUGLI SVILUPPI DEL CORNER RUGANI SPONDA AL CENTRO PER SAPONARA CHE DA POCHI PASSI CENTRA LA TRAVERSA. 

29' Si riscatta Padelli sul destro di Zielinski! Si allunga sulla propria destra e devia in angolo! 

27' Ancora problemi per Padelli nel liberarsi della sfera. Continua l'autolesionismo del Torino che insiste nel passare il pallone al proprio portiere in notevole difficoltà quest'oggi. 

25' Toro che torna a spingere, questa volta sulla destra: prima con un cross di Darmian dal fondo respinto da Barba, poi con El Kaddouri che guadagna una preziosa punizione sul lato corto dell'area di rigore. 

23' SAPONARA! CHE AZIONE DELL'EX MILAN! RICEVE PALLA SULLA TREQUARTI, SUPERA GLIK CON UN TUNNEL E PROVA LO SCAVETTO IN USCITA SU PADELLI! IL PORTIERE DEL TORINO SI SALVA IN ANGOLO CON L'AIUTO DI MAKSIMOVIC! 

Gonzalez entra in area di rigore, controlla la sfera e serve, con un delizioso pallonetto, l'accorrente compagno che stoppa col petto e calcia sul secondo palo di prima intenzione, spettacolare risposta del portiere dell'Empoli che salva tutto. 

20' SEPE! MIRACOLO SUL SINISTRO DI EL KADDOURI DA POCHI PASSI!

18' El Kaddouri serve Quagliarella in area di rigore, ma l'attaccante napoletano è partito in posizione di fuorigioco sul lancio del marocchino.  

15' Ancora Empoli avanti, Valdifiori crossa al centro da un'insolita posizione di esterno destro sugli sviluppi di un corner, Maccarone svetta in area ma mette a lato. 

13' SAPONARA! Ci prova col destro dopo una discesa personale: murato al momento del tiro da Glik. 

12' Ottima azione dei granata, che si sviluppa da sinistra verso destra: El Kaddouri apre per Darmian sul lato opposto, scarico per Quagliarella che crossa sul secondo palo dove c'è l'accorrente Molinaro, ma ancora una volta il suo cross è preda della difesa empolese, con Rugani che spazza centralmente. 

10' Ci prova con i lanci lunghi il toro, prima Darmian, poi Molinaro cercano lo scatto di Martinez in profondità: Rugani è attento in chiusura. 

7' Ci prova il Torino sulla sinistra, ottimo scambio tra Molinaro e Quagliarella, con il primo che si presenta in area di rigore dopo il passaggio di ritorno dell'ex bianconero, ma il suo cross non trova compagni pronti a battere a rete. 

Che inizio per gli ospiti che pressano altissimi e non fanno girar palla ai padroni di casa. Sembra l'inizio della gara di giovedì scorso contro il Napoli! 

4' PALO EMPOLI! PALO DI VECINO! CHE AZIONE SOLITARIA DI VECINO CHE METTE IN IMBARAZZO MEZZA DIFESA GRANATA ED INCROCIA COL DESTRO, SOLO IL MONTANTE RESPINGE LA SUA CONCLUSIONE! 

3' CLMOROSO AUTOGOL DI PADELLI! IL VANTAGGIO DELL'EMPOLI DOPO 3 MINUTI! RETROPASSAGGIO DI MORETTI ALL'ESTREMO DIFENSORE CHE CERCA COL SINISTRO DI APRIRE PER MAKSIMOVIC DI PRIMA, MA SVIRGOLA ED INSACCA! VANTAGGIO OSPITE! 

2' MARTINEZ! Scatta sul filo del fuorigioco e dopo aver protetto bene col petto la palla dall'attacco di Barba, calcia col destro di poco a lato! Prima occasione per i granata.

1' Possesso di palla insistito dei padroni di casa che però non riescono a trovare il varco giusto per superare la prima linea di pressing della squadra toscana. 

FISCHIA TOMMASI, SI PARTE! INIZIATA TORINO-EMPOLI CON I GRANATA IN POSSESSO PALLA! MARTINEZ HA TOCCATO PER QUAGLIARELLA! 

Toro che darà il via al match dopo che il capitano Glik ha vinto il sorteggio. 

Giornata di sole all'ombra della Mole. Orario e temperatura di certo non aiuteranno i protagonisti in campo, con il caldo che potrebbe condizionare la prestazione.

Caloroso saluto tra i due allenatori della gara, con Sarri che è andato a rendere omaggio a Ventura prima del fischio d'inizio. 

Anche la Curva Maratona è pronta alla gara. Ecco l'accoglienza del pubblico granata alle squadre. 

14.55 Squadre nel tunnel che precede il terreno di gioco pronte ad entrare in campo agli ordini del signor Tommasi. 

14.45 Riscaldamento concluso. Le squadre stanno tornando alla spicciolata negli spogliatoi per gli ultimi preparativi in vista del match! Meno di un quarto d'ora all'inizio della gara. 

14.40 Temi tattici della gara. Probabile che il Toro proverà ad approfittare e sfruttare maggiormente le fasce laterali e gli uno contro uno di Darmian e Molinaro contro Mario Rui e Hysaj. Empoli che dal suo canto focalizzerà molto il gioco su Saponara, che dovrà essere bravo a provare a prender spazio e palla alle spalle di Gazzi, per imbeccare Pucciarelli e Maccarone davanti o crearsi soluzioni personali. 

14.35 Squadre in campo per il riscaldamento. Ecco le immagini dall'Olimpico. 

14.30 Ai microfoni di Tuttosport ha parlato Riccardo Saponara, trequartista dell'Empoli che ha parlato della gara di quest'oggi: “Empoli è la mia vita, sono arrivato a 17 anni e sono maturato in un settore giovanile all’avanguardia. La società mi ha sempre tutelato, mi hanno dato l’opportunità di crescere senza pressioni“. Tra la Serie B e la Serie A con l’Empoli anche un’esperienza al Milan, nella quale però il trequartista azzurro non è riuscito a mettere in mostra le sue qualità: “Sono arrivato nel 2013 con la pubalgia e mi sono fatto male al ginocchio. Ho giocato poco, ma è stata un’esperienza che mi ha fatto crescere nel carattere“. A gennaio l’attesissimo ritorno alla base, ad Empoli, dove ha già inanellato una serie di ottime prestazioni: “Volevo dimostrare il mio valore, ho sempre creduto che fosse la soluzione giusta“. Il futuro a giugno ancora è un incognita: cosa farà Riccardo Saponara: “Non lo so, non mi precludo niente“.

14.25 Ecco l'undici scelto da Giampiero Ventura per il suo Torino

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Darmian, Gonzalez, Gazzi, El Kaddouri, Molinaro; Quagliarella, Martinez. 

14.20 Arriva l'ufficialità della formazione scelta da Maurizio Sarri per il suo Empoli. 

Empoli (4-3-1-2): Sepe; Hysaj, Rugani, Barba, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Zielinski; Saponara; Maccarone, Pucciarelli. All. Sarri

14.15 Questi invece i giocatori dell'Empoli sul terreno di gioco dell'Olimpico

14.10 La gara di oggi si sarebbe dovuta giocare lunedì, ma è stata spostata per rendere omaggio al ricordo della tragedia di Superga. Omaggio reso, in questo video, anche da una delegazione dell'Empoli. 

Queste le parole di mister Sarri, a margine della visita a Superga

14.05 Iniziamo questa lunga diretta con le immagini di qualche minuto fa con i giocatori del Torino nel classico sopralluogo in campo. 

14.00 Buongiorno amici lettori di Vavel Italia e benvenuti ad una nuova diretta testuale del campionato di calcio di Serie A. Quest'oggi vi porteremo all'Olimpico di Torino, dove si gioca il posticipo della trentaquattresima giornata di campionato tra Torino ed Empoli. Da Andrea Bugno e dalla redazione di Vavel Italia, il più cordiale buon proseguimento di giornata in nostra compagnia.

L'arrivo dell'Empoli allo stadio Olimpico una mezz'oretta fa

Sfida tra esteti, tra due uomini di calcio nati in provincia, che han fatto la gavetta, quella vera, e che fanno giocare le proprie squadre secondo principi ben definiti e con delle idee da grandi squadre. Torino ed Empoli s'affrontano nell'insolito posticipo del mercoledì pomeriggio allo stadio Olimpico, in una gara che significherà, oltre alla sfida nella sfida tra Ventura e Sarri, anche in una partita che potrebbe segnare il destino recente dei granata, lanciati verso l'Europa League, e quello dei toscani, sempre più prossimi al sogno salvezza. 

Gara che si gioca nell'insolita data di mercoledì causa dello spostamento chiesto dalla dirigenza toscana, impegnata non più tardi di giovedì nella gara contro il Napoli di Benitez. Ottenuto lo slittamento a lunedì, causa la concomitanza della giornata della memoria per la tragedia di Superga, mentre ieri c'era Juventus-Real Madrid in città e si sono evitati altri scontri tra le tifoserie. Primo giorno disponibile, dunque, mercoledì. 

Il Torino di Ventura ha riaperto, nell'ultimo mese, grazie anche all'impresa del derby vinto contro la Juventus, la corsa verso l'Europa League. Un traguardo insperato, un secondo miracolo sportivo, dopo quello della qualificazione dello scorso anno e, dopo la profonda rivoluzione estiva, l'eccellente cammino di quest'anno oltre confine. Ventura si conferma genio della panchina, manipolando a suo piacimento i giovani che ha a disposizione: a partire da Martinez, per finire a Darmian, esploso definitivamente, passando per Bruno Peres ed il riscatto di Maxi Lopez. 

Di fronte il Torino avrà l'Empoli di Maurizio Sarri, sempre più vicino alla matematica salvezza, obiettivo inaspettato quanto meritato, sul campo, tramite il gioco e le idee, messe in pratica dai suoi ragazzi. La massima espressione del calcio sarriano s'è vista giovedì contro il Napoli. Squadra cortissima, pressing asfissiante, palleggio e fraseggio di barcelloniana memoria, verticalizzazioni e scambi fitti in attacco che hanno mandato in confusione la retroguardia partenopea permettendo ai toscani di conquistare i tre punti meritatamente. 

Dodici punti in sei partite. Tre vittorie, tre pareggi. Punti rosicchiati ad uno ad uno a Fiorentina e Sampdoria (entrambe tre punti nelle ultime cinque di campionato), che vedono le corna del Toro sempre più vicine all'incoronata fatale. Perché no? I granata ci credono più che mai e le prestazioni contro Roma e Juve, messe sotto nel gioco come sul ritmo e sulla corsa, lo dimostrano. Il Torino ci crede. Una vittoria potrebbe significare sesto posto in coabitazione con la squadra di Mihajlovic, in caduta libera nelle ultime cinque gare. 

Live Torino - Empoli, diretta risultato partita Serie A

Il successo contro il Napoli è arrivato quasi liberatorio, dopo due pareggi consecutivi per 2-2 contro Parma ed Atalanta, che avevano minato certezze e fiducia. Il 4-2 contro i ben più blasonati partenopei hanno rilanciato gli uomini di Sarri, che adesso sono ad un passo dal sogno: undici punti separano i toscani dal Cagliari (10 considerando che gli scontri diretti vedono i sardi in vantaggio dopo lo 0-4 del Castellani). Servono due punti a Valdifiori e compagni, che già da Torino, come leggeremo nelle parole di Sarri in conferenza, vogliono conquistare questo ambito e meritatissimo traguardo. 

Torino - Ventura non avrà a disposizione lo squalificato Vives e potrebbe tornare all'undici che ha sconfitto la Juventus nel derby di domenica scorsa. Maksimovic, Glik e Moretti formeranno il trio difensivo davanti al confermatissimo Padelli. Bruno Peres e Darmain agiranno sulle corsie laterali, mentre Benassi, Gazzi ed El Kaddouri agiranno da scudo e tramite dietro alle punte che dovrebbero essere Quagliarella e Martinez (con Maxi Lopez inizialmente in panchina, influenzato).

Empoli - Sarri deve fare a meno di un giocatore squalificato, il difensore centrale Tonelli, che come nel periodo dell'assenza forzata per infortunio verrà sostituito da Barba, che farà coppia con il solito Rugani. Mario Rui è pronto a riprendersi una maglia da titolare sulla fascia sinistra, mentre sulla destra ballottaggio tra Laurini e Hysaj. Per il resto classico schieramento con il rombo di centrocampo formato da Valdifiori, Vecino e Croce ai lati e Saponara davanti. Confermatissima la coppia Pucciarelli-Maccarone, che al momento sono intoccabili.

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Bruno Peres, Benassi, Gazzi, El Kaddouri, Darmian; Quagliarella, Martinez. All.: Ventura

Empoli (4-3-1-2): Sepe; Laurini, Rugani, Barba, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Croce; Saponara; Maccarone, Pucciarelli. All.: Sarri

Non ha parlato, come spesso accade, mister Giampiero Ventura alla vigilia della gara. Dopo il solito allenamento mattutino, l'allenatore ligure si è limitato a diramare la solita lista dei convocati per la gara. Eccola. Portieri: Luca Castellazzi, Salvador Ichazo, Daniele Padelli; Difensori: Cesare Bovo, Matteo Darmian, Kamil Glik, Pontus Jansson, Nikola Maksimovic, Cristian Molinaro, Emiliano Moretti, Bruno Peres, Gaston Silva; Centrocampisti: Migjen Basha, Marco Benassi, Omar El Kaddouri, Alexander Farnerud, Alessandro Gazzi, Alvaro Gonzalez; Attaccanti: Amauri, Josef Martinez, Maxi Lopez, Fabio Quagliarella.

Mister Sarri invece non vuole mollare la presa su nessuna delle ultime cinque gare, e carica i suoi giocatori verso la sfida dell'Olimpico: “Sarà una partita difficile, loro sono forti e giocano per obiettivi importanti e vorranno onorare l’anniversario di Superga. I ragazzi stanno bene e mi aspetto che giocheranno con la stessa determinazione di sempre. Oggi ci giochiamo la possibilità di salvarci matematicamente e di avvicinare quattro-cinque squadre che ci stanno davanti. Non farò turnover e non risparmierò i diffidati in vista del derby di domenica contro la Fiorentina, anche perché numericamente siamo contati visto che sono stati convocati anche quattro giocatori della primavera, al massimo sono possibili 2-3 cambiamenti". 

Sono cinque i precedenti nella massima serie tra Torino ed Empoli. con entrambe le squadre vittoriose in due occasioni ciascuna. L’ultimo successo dei padroni di casa risale all’1-0 (firmato Comotto) di stagione 2006/2007 nel giorno in cui si festeggiò il centenario del Toro. L’ultima volta in serie A, invece, terminò a favore dei toscani che si imposero 1-0 con la rete di Vannucchi (stagione 2007/2008). Uno solo il pareggio tra Torino ed Empoli, l’1-1 (Donati – Di Natale) di stagione 2002/2003.

Finì a reti inviolate la gara d'andata, posticipo della 15esima giornata di Serie A. Al Castellani fu 0-0 tra Empoli e Torino, un punto che penalizzò e risultò essere stretto ai toscani, più attivi e pericolosi sotto porta soprattutto nel secondo tempo. Protagonista assoluto della gara il portiere piemontese, che allora era Gillet, bravo a salvare il risultato in due parate sull'ex Verdi (migliore in campo) e Tavano. Una gara che dimostrò il bel gioco dell'Empoli di Sarri, ancora però acerbo sotto porta ed immaturo nel chiudere le gare, qualità che è andata migliorando con l'esplosione di Maccarone e l'innesto di Saponara a gennaio.