Rincon-Toro: è fatta

Visite mediche concluse ed a breve l'ufficialità per il nuovo acquisto del Torino di Miha, il centrocampista venezuelano Tomas Rincon.

Rincon-Toro: è fatta
Rincon-Toro: è fatta.

Visite mediche concluse per il nuovo acquisto granata, Tomas Rincon. Esubero in casa Juventus, potenziale titolare nel centrocampo del Torino, proprio come accadde per Fabio Quagliarella tre anni fa.

Il centrocampista venezuelano, classe '88, si trasferirà dall'altra sponda del Po in prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 9 milioni di euro. Un acquisto mirato quello di Cairo, volto a sostituire Benassi, trasferitosi in Viola per 10 milioni di euro. Quantità e soprattutto aggressività per il centrocampo granata, il giocatore ideale per il gioco di Sinisa Mihalovic basato su intensità e pressing.

Arrivato in bianconero questo gennaio dal Genoa, vanta nel suo palmares un double di tutto rispetto, con tanto di titolarità nella finale in Coppa Italia contro la Lazio, oltre alle presenze in Champions League sempre con la maglia della Juventus. Rincon porterà moltissima esperienza, dall'alto delle sue 83 presenze con la maglia del Venezuela di cui è anche capitano, oltre alle stagioni giocate in Bundesliga con la maglia dell'Amburgo. Un giocatore prezioso che pur non garantendo qualità, sa interpretare molto bene il ruolo di mediano incontrista grazie alla sua grinta ed alla sua capacità di mettere ordine. Pochi gol nel suo tabellino ma non è il tipo di giocatore a cui si chiede di segnare.