Serie A: le formazioni ufficiali di Torino-Atalanta

Nessuna sorpresa tra le due formazioni, con il Torino che scende il campo col 4-3-3, dove saranno Falque e Ljajic gli esterni a sostegno di Belotti. 3-5-1-1, invece, per l'Atalanta, in cui sarà Kurtic la cerniera tra centrocampo e attacco.

Serie A: le formazioni ufficiali di Torino-Atalanta
Source photo: profilo twitter torino fc

Sono state diramante le formazioni ufficiali di Torino-Atalanta, anticipo serale del sabato di questa giornata di Serie A TIM. Come confermato alla vigilia, il Torino scenderà in campo con il 4-3-3, dove ci saranno Iago Falque e Ljajic a sostegno di Andrea Belotti. Nessuna sorpresa nemmeno negli altri ruoli: davanti a Sirigu, N'Koulou e Burdisso, mentre saranno De Silvestri ed Ansaldi i terzini scelti da Sinisa Mihajlovic. Obi e Baselli, infine, ai lati di Rincon

Un più coperto 3-5-1-1, invece, per l'Atalanta, con Gasperini che lascia in panchina Josip Ilicic per lasciar spazio alla "cerniera" Kurtic, incaricato di collegare il centrocampo e l'attacco formato da Petagna e Gomez. Davanti al portiere Berisha, è Caldara il centrale difensivo, con Toloi e Masiello ai suoi lati. A centrocampo nessuna sorpresa, con Hateboer e Spinazzola ai lati dei centrocampisti Freuler e Cristante.

Nessuna grande sorpresa, dunque, per le due formazioni, pronte a darsi battaglia per conquistare una vittoria tanto difficile quanto importante. I tre punti, infatti, consentirebbero sia al Torino che all'Atalanta di fiondarsi nella parte nobile della classifica, sognando qualcosa di più della semplice salvezza.

ECCO LE FORMAZIONI UFFICIALI:
Torino (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, Nkoulou, Burdisso, Ansaldi; Rincon, Baselli, Obi; Falque, Belotti, Ljajic. A disposizione: Milinkovic-Savic, Ichazo, Molinaro, Valdifiori, Acquah, Gustafson, Edera, Berenguer, Barreca, Moretti, Boyè, Lyanco. Allenatore: Mihajlovic.
Atalanta (3-5-1-1): : Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Kurtic, Freuler, Cristante, Spinazzola; Gomez; Petagna. A disposizione: Gollini, Rossi, Palomino, Orsolini, Gosens, Cornelius, Vido, Castagne, Mancini, Haas, Ilicic, Schmidt. Allenatore: Gasperini.