Torino - La gioia di Mihajlovic: "Oggi abbiamo meritato la vittoria, contento di Belotti"

Il tecnico del Torino ha scelto di non parlare dell'episodio dell'espulsione di Immobile, plaudendo la lavoro dei granata. Ecco le sue parole.

Torino - La gioia di Mihajlovic: "Oggi abbiamo meritato la vittoria, contento di Belotti"
Torino - La gioia di Mihajlovic: "Oggi abbiamo meritato la vittoria, contento di Belotti"

Finalmente una vittoria. E contro la Lazio, per giunta. Una serata da incorniciare, per il Torino di Sinisa Mihajlovic, autore di una prestazione importante sia in attacco che in difesa. Intervistato da Premium Sport, il tecnico granata ha glissato sull'episodio dell'espulsione di Immobile: "Non voglio entrare nelle decisioni arbitrali. Non mi interessa. Voglio parlare della partita, perché sono orgoglioso dei miei ragazzi, è stata la vittoria del gruppo. Tre punti meritati perché anche nel primo tempo siamo stati superiori, abbiamo creato 4-5 occasioni". Continua, Sinisa: "Ho fiducia nel mio lavoro, nei miei ragazzi e so che alla fine questo paga. So che la società non ha mai preso in considerazione. Serviva un Toro più solido, più compatto, più equilibrato, cercando almeno di non perdere".

Importante, poi, il passaggio su Ljajic, escluso per motivi disciplinari: "E' andato in tribuna per comportamenti sbagliati. Il gruppo conta sempre più del singolo: in settimana ci sono state cose che non sono andate bene ed è andato in tribuna. Mi aspetto da lui cose diverse, da domani torna a disposizione e vedremo se ha imparato la lezione". Parole inequivocabili, che sottintendono la voglia di creare un gruppo disciplinato e coeso, al di là dei risultati conseguiti. La scelta di privarsi di Ljajic ha comunque dato i suoi frutti, come confermano l'ottima prestazione di Berenguer, autore di una rete. 

In ultimo, Sinisa Mihajlovic ha parlato anche della prestazione di Belotti, ancora a secco ma comunque sfortunato in tutto il corso dei novanta minuti: "Ha fatto bene. E' tornato fisicamente com'era prima, non deve cercare il gol con foga, non so più come dirglielo. Se continua così, arriverà anche il gol. Ne sono convinto" conclude Sinisa Mihalovic, comunque contento della prova del Gallo e di tutto il Torino.