Lazio - Udinese 2-0: le pagelle

Una Udinese sciupona si scioglie davanti alla doppietta di Matri

Lazio - Udinese 2-0: le pagelle
Lazio - Udinese: 2-0 le pagelle

Karnezis 6,5: non basta avere un grande portiere, anche oggi ha sfoderato parate super

Heurtaux 6: non soffre particolarmente 

Danilo 6: come per Hertaux, non soffre mai gli attaccanti laziali

Piris 5.5: sul gol di Matri doveva fare più attenzione, per il resto sempre preciso negli interventi

Edenilson 5.5: è vero, si batte su tutta la fascia, ma non è mai pericoloso. Nel finale soffre Felipe Anderson e Keita

Kone 5.5: cercasi Kone disperatamente. Il greco non è più lui, non è quello di Bologna. Ci prova dalla distanza, troppo poco

Iturra 5.5: in fase di interdizione si fa valere, sbaglia troppe volte in fase di palleggio

Adnan 6,5: Grinta, corsa, carattere e tecnica.

Fernandes 5.5: punizioni e calci d'angolo li calcia tutte sul portiere. Mai incisivo

Thereau 5: troppo farfallone mai pericoloso

Zapata 5.5: Ok il fisico, ok è l'unico che provava a portare su il pallone, ma sembra ancora poca roba

Badu 6: Entra al posto di Fernandes al 55'. Un paio di buoni inserimenti

Di Natale 6: Alcune giocate di alta classe. Ancora non si è sbloccato ma questa Udinese ha ancora bisogno di lui. Entra al 70' al posto di Thereau

Aguirre 6: Si muove bene e con impegno, si ritaglia un paio di occasioni. Comunque, non è una prima scelta.

All. Colantuono 5.5: entra Matri e doveva dare la sveglia, i precedenti vanno sempre tenuti in conto. Le occasioni per segnare ci sono state, ma a questa squadra sembra ancora mancare qualcosa, particolarmente in avanti. Sconfitta pesante.

Lazio: Marchetti 7; Basta 6, Mauricio 6,5, Hoedt 6,5, Radu 6; Cataldi 6, Parolo 6; Candreva 6 ( Matri 6,5 ), Mauri 6 ( Savic s.v. ), Lulic 6 ( Felipe Anderson 6,5 ); Keita 6,5

All. Pioli : 6,5

Arbitro: Calvarese 6,5