Udinese - Atalanta, scontro nella Terra di Mezzo

Classica partita di metà classifica quella che vedrà sfidarsi con il piatto in tavola Udinese ed Atalanta. Pronostico tutto sul pareggio, ma occhio ai bergamaschi che vogliono tornare a vincere dopo la brutta sconfitta prenatalizia

Udinese - Atalanta, scontro nella Terra di Mezzo
Udinese - Atalanta Pre

Ad aprire questa giornata ricca di partite (finalmente, ndr), dopo la bella sfida disputata ieri sera da Genoa e Sampdoria, ci saranno Udinese ed Atalanta, in uno dei più classici scontro di metà classifica. Due squadre che devono provare a mettere in cascina quanti più punti possibili durante questo freddo inverno, per poi viversi in tranquillità il finale di stagione.

Si ritrovano dopo un mese Udinese ed Atalanta, dopo quella sfida di Coppa Italia che aveva visto trionfare i bianconeri con un netto 3-1. Da quella partita, ruolino di marcia praticamente indentico per le due squadra, che hanno conquistato 3 punti sui 9 a disposizione. Chiusura di fine anno invece diametralmente opposta: la squadra di Colantuono, grande ex di turno, è riuscita ad ottenere un importantissimo successo esterno sul campo del Torino, mentre i ragazzi di Reja sono usciti tramortiti dai colpi di Gonzalo Higuain dall'Atleti Azzurri. La sperenza naturalmente è che si possa assistere ad una partita spettacolare, ma la ragione ci porta a pronosticare uno scialbo pareggio, che proprio per quanto detto in precedenza, potrebbe far comodo ad entrambe le squadre.

Probabili Formazioni

Udinese - Colantuono, che si affiderà al suo classico 3-5-2, dovrà fare ancora una volta a meno di Antonio Di Natale, mentre riotroverà dal minuto Cyril Thereau. Altro rientro importante è quello di Duvan Zapata, che riprenderà dalla panchina. 
Questi i probabili 11: tra i pali il slito Karnezis, con Piris che sostituirà lo squalificato Wague al fianco di Danilo e Felipe. I cursori esterni saranno Edenilson e Widmer, mentre a centrocampo agiranno Badu, Lodi ed uno tra Iturra e Bruno Fernandes. In avanti spazio alla coppia Thereau - Perica.

Atalanta - L'11 titolare della squadra nerazzurra vedrà un'importante assenza, quella di Maxi Moralez. El Frasquito è stato da poco ceduto, andando a rinforzare una squadra messicana, il Leon; con la sua cessione i bergamaschi perdono un uomo importante, che verrà rimpiazzato, almeno momentaneamente, dal talentuoso D'Alessandro. Detto questo, andiamo a vedere le possibili scelte di Edi Reja, che ha ancora alcuni dubbi da sciogliere. In porta ci sarà uno dei numeri 1 più in forma del momento, Sportiello, classica difesa a 4 formata da Bellini, Toloi, Cherubin e Dramé, con Masiello e Stendardo che insidiano per una maglia da titolare i primi due. Centrocampo a 3 con De Roon vertice basso, Cigarini e Grassi. In avanti spazio al Tanque Denis, con Pinilla ancora fuori forma, coadiuvato da Gomez e D'Alessandro.

Udinese: Karnezis, Piris, Danilo, Felipe, Widmer, Badu, Lodi, Fernandes/Iturra, Edenilson, Thereau, Perica. 

Atalanta: Sportiello, Bellini, Toloi, Cherubin, Dramé, Grassi, De Roon, Cigarini, D'Alessandro, Denis, Gomez. 

Sono 31 i precedenti totali tra Udinese ed Atalanta, con i padroni di casa vittoriosi in 18 occasioni. La scorsa stagione i friulani si imposero con il risultato di 2-0. 6 il totale dei pareggi, che non si verificano dall’1-1 (Di Natale – Brivio) di stagione 2013/2014. Solo sette invece le vittorie esterne dei bergamaschi, che non vincono dal 1-3 (Lodi – Tiribocchi, Valdes, De Ascentis) della stagione 2009/2010.