Gabriel Torje riparte dal Terek Grozny

Ufficiale la cessione, da parte dell'Udinese, dell'attaccante romeno al club russo

Gabriel Torje riparte dal Terek Grozny
Gabriel Torje riparte dal Terek Grozny

L'Udinese non è più proprietaria del cartellino di Gabriel Torje. L'attaccante esterno romeno, 26 anni, è stato ceduto a titolo definitivo ai russi del Terek Grozny, con cui ha firmato un contratto triennale. Il calciatore, nelle scorse settimane, era stato accostato anche al Kuban Krasnodar. 

Torje ha giocato in Italia una sola stagione, la 2011/2012, quando sbarcò a Udine con la nomea di "Messi dei Carpazi". Chiamato a sostituire Alexis Sanchez, l'ex Dinamo Bucarest non disputò un campionato esaltante, ma nemmeno sfigurò del tutto. Totalizzò 21 presenze e 2 reti in Serie A, mostrando comunque numeri interessanti. 

Tuttavia, l'Udinese non ha creduto in lui, e in queste ultime quattro annate Torje ha sempre giocato in prestito: prima in Spagna con Granada ed Espanyol e poi nella Super Lig turca con Konyaspor e Osmanlispor. 

Ora il numero 11 della Romania riparte dalla Russia.