Udinese - Widmer ai box

Lo svizzero ha riportato un infortunio nell'allenamento di giovedì.

Udinese - Widmer ai box
Silvan Widmer

Tegola pesante per mister Iachini in vista delle partite in programma a settembre e, con tutta probabilità, anche a ottobre. Giovedì infatti, in uno scontro fortuito con Ryder Matos in allenamento, il promettente esterno Silvan Widmer ha patito un problema alla spalla. In seguito ad accertamenti effetuati nella giornata di venerdì, la diagnosi è di frattura alla clavicola. L'ex Aarau è già stato operato e si prospetta uno stop di almeno un mese.

Un vero problema per il tecnico friulano, che deve anche fare a meno di Samir sulla corsia di sinistra, di Faraoni (sostituto naturale di Widmer), di Heurtaux (adattabile sulla destra). Bisognerà fare esperimenti, il più indicato a fungere da prima "cavia" è Molla Wague, già provato come terzino destro nell'amichevole con l'Olimpia Lubiana.

Questo il comunicato ufficiale dell'Udinese in merito all'infortunio: "Udinese Calcio comunica che gli esami strumentali e la visita specialistica a cui si è sottoposto il calciatore Silvan Widmer, dopo il trauma riportato nella seduta di allenamento di ieri, hanno evidenziato la frattura della clavicola destra. Il calciatore è stato operato nel pomeriggio dal dottor Enrico Gervasi presso l'ospedale di Latisana, l'intervento è perfettamente riuscito. Widmer sarà monitorato dallo staff medico bianconero per valutarne i tempi di recupero."