Udinese, rissa sfiorata in allenamento. Protagonista Danilo

Il capitano dell'Udinese è stato protagonista di un'accesa lite tra compagni di squadra. In arrivo provvedimenti da parte della società

Udinese, rissa sfiorata in allenamento. Protagonista Danilo
Foto da calciomercato.com

Secondo quanto riporta "il Messaggero Veneto", a Bruseschi, dove si allena l’Udinese, nella giornata di ieri è andata in scena una rissa tra giocatori della squadra bianconera. Il protagonista principale sarebbe Danilo. Il difensore dell’Udinese, infatti, nel corso dell'allenamento sarebbe intervenuto duramente su Lodi, Penaranda e Adnan, scatenando successivamente un parapiglia che non è passato inosservato. Soprattutto Francesco Lodi avrebbe reagito a muso duro, provocando una lite molto accesa con Danilo.

Tutto questo sarebbe avvenuto sotto gli occhi vigili dell’allenatore Del Neri, che ha prima lasciato fare poi ha urlato: "Vergonatevi, siete peggio dei bambini". Danilo, dopo la focosa lite, è stato allontatato dal campo di gioco scortato da Badu. 

Sicuramente dalla società verranno presi dei provvedimenti, resta da capire di quale entità, come spiegato dal direttore sportivo Nereo Bonato: "Ci aspettiamo le scuse da parte del giocatore, questo è il minimo, e scatterà una sanzione pecuniaria, ma prima di qualsiasi altro provvedimento capiremo a fondo le ragioni di questo inspiegabile nervosismo. Domani ci confronteremo con il giocatore".