Udinese - Intervento di osteosintesi per Widmer

Lo svizzero, che aveva patito un colpo alla testa nei minuti finali della sfida contro l'Inter, non sembrava necessitare dell'intervento chirurgico. Dopo altri esami però si è optato per l'operazione. Si scalda Faraoni.

Più problematico del previsto l'infortunio di Widmer. Lo svizzero, infatti, uscito malconcio dalla sfida con l'Inter a causa di un colpo alla testa subito nei minuti finali, dovrà operarsi. La diagnosi di affossamento della corticale esterna inizialmente non prevedeva l'intervento chirurgico, con l'ex Aarau che avrebbe dovuto giocare la sfida con la Roma utilizzando una delle speciali mascherine utilizzate per gli infortunii alla faccia e alla testa.

Alla fine però il giocatore, dopo alcuni allenamenti, si è sottoposto ad ulteriori esami presso l'ospedale di Udine e la società, insieme ai medici, ha optato per l'intervento. Impossibile stabilire a questo punto i tempi di recupero per l'esterno, alle prese con l'ennesimo problema della sua fino ad ora comunque positiva stagione. Non dovrebbe comunque volerci stavolta molto per rivederlo in campo.

Delneri dunque non avrà a sua disposizione il terzino destro titolare. Al posto di Widmer ci sarà con tutta probabilità Faraoni. L'ex Inter è rientrato questa estate dal prestito al Novara, dove si è disimpegnato egregiamente. Ha però dovuto recuperare da un grave infortunio al legamento crociato, che lo ha tenuto fuori dai giochi fino a novembre. Il mister gli ha prima concesso qualche minuto contro il Cagliari, per poi lanciarlo dal primo minuto a Genova contro la Sampdoria, al posto proprio di un influenzato Widmer. Il ragazzo ha giocato bene e si è guadagnato la conferma, con la società che stava pensando ad un altro prestito per lui. Ora, con lo svizzero nuovamente infortunato, Faraoni avrà un'altra occasione dal primo minuto, in una sfida importante come quella con la Roma, in cui potrà dimostrare ancora una volta la sua crescita.

Questo il comunicato ufficiale dell'Udinese Calcio: "Udinese Calcio comunica che il calciatore Silvan Widmer, a seguito del consulto effettuato presso l’Azienda Ospedialiera di Udine, sarà sottoposto ad intervento di osteosintesi chirurgica dell'affossamento osseo frontale. Il ragazzo sarà operato domani mattina in una clinica privata di Trieste."