Udinese - Lasagna è ufficialmente un nuovo giocatore bianconero

Dopo un corteggiamento durato quasi un anno intero, l'Udinese si è aggiudicata, a partire dalla prossima stagioni, le prestazioni di Kevin Lasagna, attaccante rivelazione del Carpi.

Ci è voluto un bel po', ma alla fine la storia ha avuto il lieto fine. Kevin Lasagna era infatti da tempo nel mirino dell'Udinese, con gli interessamenti che erano iniziati già nella seconda metà della stagione passata. Le prestazioni del ventiquattrenne centravanti del Carpi avevano attirato l'attenzione di molti club di A, con i friulani che erano entrati in azione per acquisirlo già questa estate. Nella sessione estiva, però, le richieste del Carpi non trovavano riscontro con la voglia di spendere dei bianconeri. Di sei milioni era infatti la richiesta del venditore.

Troppi per un giocatore che comunque quest'anno non avrebbe avuto molto spazio, data la presenza di Duvàn Zapata e Perica nel suo stesso ruolo. Ora però il giovane si sta confermando anche in Serie B e la dirigenza ha deciso di riprendere le trattative, con i biancorossi che si sono dimostrati più propensi a trattare. Alla fine il prezzo non è cambiato moltissimo: al Carpi infatti andranno 4,5 milioni, più bonus (che ancora non si conoscono) e il ragazzo giocherà con la squadra di Castori gli ultimi sei mesi, per ultimare la propria crescita. Data l'elevata concorrenza (si è parlato di Lazio, Sampdoria, club di Bundesliga e Premier League) si può considerare un colpo importante per le zebrette che si assicurano un'attaccante che sembra essere molto promettente.

Questo arrivo apre anche delle domande sul futuro. La società aveva spesso ribadito la voglia di chiedere il riscatto di Duvàn Zapata al Napoli, ma con questo acquisto diventa uno scenario improbabile. Lasagna, infatti, è un centravanti, come il colombiano. Dato che in quel ruolo c'è anche Perica (riscattato per 4 milioni, cifre sempre ragguardevoli per i friulani, questa estate dal Chelsea), il Panterone sembra destinato a rientrare alla base per far posto al nuovo arrivo. Pare improbabile infatti che sia il croato a fare le valige, dato che è un idolo della curva e che gli vengono riconosciuti margini di crescita importanti da staff tecnico e dirigenza. Sono discorsi che verranno approfonditi nei prossimi mesi, ma i segnali sembrano convergere verso una direzione ben precisa.

Questo il comunicato ufficiale dell'Udinese Calcio: "Udinese Calcio comunica di aver acquistato, a titolo definitivo, le prestazioni sportive dell’attaccante classe 1992 Kevin Lasagna dal Carpi FC. Il calciatore resterà in prestito alla formazione biancorossa fino al termine della stagione. Cresciuto nelle giovanili del ChievoVerona, l’attaccante si mette in luce giovanissimo nelle categorie dilettanti fino a ricevere la chiamata del Carpi dove debutta in Serie B a settembre 2014. Con 5 reti nella sua prima stagione contribuisce alla storica promozione in Serie A della formazione modenese, confermando lo stesso score di reti anche in massima serie nella stagione 2015/2016. In questa annata Lasagna è a quota 9 centri nel campionato cadetto dopo 21 incontri."