Udinese, l'infortunio di Perica spiana la strada a Maxi Lopez

Arrivato dal Torino come colpo last-minute, è gia l'ora di Maxi Lopez. In seguito ad un problema all'adduttore della coscia destra l'attaccante croato Perica resterà ai box per due mesi, che Del Neri stia pensando a lanciare l'argentino direttamente dal match contro il Genoa?

Udinese, l'infortunio di Perica spiana la strada a Maxi Lopez
Udinese, l'infortunio di Perica spiana la strada a Maxi Lopez

Problemi in casa Udinese. l'attaccante croato Stipe Perica rischia di restare fermo fino a due mesi a causa di un'elongazione all'adduttore della coscia destra. Pesante grattacapo per mister Del Neri il quale dopo aver perso Thereau, passato alla Fiorentina, dovrà fronteggiare la perdita del classe '95 per qualche settimana.

In vista del match di domenica contro il Genoa si scalda il neoacquisto Maxi Lopez al posto proprio dell'infortunato croato. Per l'argentino arrivato come colpo last-minute per sopperire al vuoto lasciato dalla cessione di Thereau si tratta di un match speciale, visto che l'attaccante scuola River Plate ha militato nella Genova, sponda blucerchiata, nella stagione 2013/14.

Un derby tutto personale per Maxi Lopez alla ricerca di goal e rivalsa a partire proprio dal Genoa. Dopo stagioni poco esaltanti, lo spazio creatosi deve essere sfruttato al meglio se il 34enne argentino vuole tenersi stretto il posto da titolare, sopratutto per via del giovane talento bosniaco Bajic in rampa di lancio e di un Perica che di certo non vorrà far attendersi troppo.

Per Maxi Lopez si tratta dell'ennessimo esordio con una nuova maglia, nella speranza che questa sia l'occasione giusta per tornare a vivere i fasti di una carriera all'insegna del goal.