Udinese - Le pagelle: Crotone opaco, l'Udinese ne approfitta e tira fuori la rabbia

In una partita che sembrava dover essere in equilibrio, l'Udinese capisce un po' alla volta che per i calabresi non è serata e allora ne approfitta per dilagare.

Udinese - Le pagelle: Crotone opaco, l'Udinese ne approfitta e tira fuori la rabbia
Udinese - Le pagelle, Crotone opaco, l'Udinese ne approfitta e tira fuori la rabbia

Vince e convince l'Udinese, che con lo 0-3 al Crotone mette tre punti importanti in cascina e dà a Massimo Oddo la sua prima vittoria in Serie A.

Bizzarri 6 - Partita da spettatore. Un tiro solo, bellissimo, di Nalini, su cui vola e salva il risultato.

Angella 6 - Raramente dà la sensazione di essere sicuro al 100%. Però Trotta e Nalini raramente costruiscono qualche pericolo. (Nuytinck 6 - Ci mette il fisico per contenere Simy. Dopo lo 0-2 i pitagorici rinunciano a giocare e per lui è ordinaria amministrazione).

Danilo 6,5 - Sempre puntuale nelle chiusure e preciso in marcatura. Fosse sempre così...

Samir 6,5 - Nessun problema per lui, unico neo un fallo inutile punibile col giallo, ma se il Crotone non trova mai varchi è anche merito suo.

Widmer 6 - L'Udinese usa poco le fasce, vedendo i rossoblù più fragili centralmente. Pensa allora di più ad aiutare in difesa.

Barak 6,5 - Come spesso accade è il primo a rendersi realmente pericoloso, con un bel tiro respinto da Cordaz. Poi tanta corsa e l'assist per lo 0-3 di Lasagna.

Fofana 6,5 - Alcuni palloni persi in modo un po' incomprensibile, ma quando la palla scotta la gioca con ordine e mette in campo il suo dinamismo. I suoi strappi messo da play basso non servono.

Jankto 7,5 - Kuba sforna la miglior prestazione dell'anno, mettendo a segno una doppietta e rifacendo vedere alcuni sprazzi del giocatore dell'anno scorso. La faccia incattivita alla curva (per la seconda volta) che esultava per lui l'ennesima dimostrazione però che caratterialmente c'è qualcosa da rivedere.

Alì Adnan 6 - Come il suo compagno sulla fascia opposta, viene servito poco. Comunque ci mette tanta voglia e grinta, soprattutto difendendo.

Lasagna 6,5 - Come al solito non brilla per qualità, vedasi il rigore in movimento parato da Cordaz e poi messo dentro da Jankto. Almeno a porta vuota la palla la mette dentro, premiando il fantastico assist di Barak. (De Paul sv - Poco tempo per lui per incidere).

Maxi Lopez 7 - Il solito attaccante atipico dell'Udinese. Quando si tratta di ritagliarsi spazio, non ci riesce, poi decide allora di servire i compagni e mette in campo tutto il suo talento. Il tacco che libera Lasagna per lo 0-1 è da urlo, poi dà a Jankto il pallone da infilare nell'angolino per lo 0-2. (Perica 6,5 - Entra e corre tanto, facendo nascere l'azione del tris friulano).

Oddo 7 - Rimette in campo il 3-5-2 visto in Coppa Italia, ma con i titolari, tranne De Paul, tenuto fuori probabilmente perchè non viene ritenuta partita adatta a lui. Ha ragione il tecnico ex Pescara con una squadra che parte piano, ma poi fa male a un Crotone spaesato. La sua prima vittoria in A è frutto di un grandissimo lavoro di Maxi Lopez in fase di rifinitura e di tanta solidità in fase difensiva.