Tutte le squadre che vogliono Federico Chiesa della Fiorentina
Chiesa in mezzo tra Mandragora e De Sciglio, twitter.com

Tutte le squadre che vogliono Federico Chiesa della Fiorentina

Serie A e Premier League sembrano essere pronte allo scontro per portare via l'esterno offensivo da Firenze

FraNas
Francesco Nasato

La stagione con la Fiorentina e le recenti prestazioni nell'Italia di Roberto Mancini hanno confermato tutto il talento e il potenziale di Federico Chiesa. Il figlio d'arte sembra avere davvero il talento e le possibilità per una carriera di grande livello, ma per salire di un altro gradino la sensazione è che la Fiorentina non sia la squadra giusta per lui. Ecco perchè le prossime settimane potrebbero portare Chiesa lontano dalla squadra di Stefano Pioli, con tanti club importanti che hanno già iniziato a far sentire la propria voce all'uomo mercato dei viola, Pantaleo Corvino.

La Serie A e la Premier League, a oggi, sono i campionati che hanno manifestato gli interessi più importanti e concreti nei confronti di Chiesa. Partiamo dalle squadre di casa nostra: Corvino avrebbe detto già "no" a due offerte importanti da parte della Roma e del Napoli, con il club di De Laurentiis che non a caso sembra aver virato con decisione su Simone Verdi del Bologna. Chiesa però è un pallino di Carlo Ancelotti ed è il primo nome che il nuovo tecnico azzurro ha fatto a De Laurentiis come rinforzo per il Napoli che verrà. Monchi invece sta valutando con attenzione il pacchetto esterni offensivi a disposizione di Di Francesco e con alcune partenze, come Defrel, Perotti e magari El Shaarawy, ci sarebbero lo spazio e la necessità di andare a prendere uno con le qualità di Chiesa.

Attenzione però anche a Inter e Juventus che mantengono alta l'attenzione. I nerazzurri devono fare i conti con il Fair Play Finanziario come ha ribadito da poco Thohir, ma è evidente che a livello tecnico Chiesa sarebbe un colpo non da poco. Più semplice pensarci con la partenza per esempio di Candreva, reduce da una stagione poco brillante dal punto di vista realizzativo e forse troppo monotono nel suo modo di giocare. I bianconeri, invece, al solito, sono pronti a intervenire con prepotenza, in particolare se davanti si dovessero concretizzare addii importanti come quelli di Mandzukic e Higuain, di cui si è parlato in queste settimane senza che arrivassero sostanziali smentite.

La questione potrebbe però complicarsi con l'entrata in scena delle squadre di Premier League. Osservatori del Liverpool e delle due di Manchester hanno seguito in più di un'occasione Chiesa dal vivo e le relazioni su di lui sono state molto positive. Qualche telefonata è già arrivata all'entourage del giocatore, ma per ora siamo in una fase assolutamente esplorativa della questione. Certo la concorrenza inglese potrebbe portare le cifre a livelli insostenibili per le squadre italiane, con le possibilità economiche della Premier League che potrebbero fare la differenza nella corsa a Federico Chiesa.

VAVEL Logo