Milan-Juve, quanti intrecci di mercato
Twitter Bonucci

Milan-Juve, quanti intrecci di mercato

Ieri sera, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello sport, si sarebbe sbloccata la trattativa che porterebbe in rossonero Caldara, Higuain e... Pjaca

Mattia29
Mattia Dottavio

Quando si parla di calciomercato bisogna andare sempre con i piedi di piombo, ma la trattativa che culmina con il ritorno in bianconero di Leonardo Bonucci, sembra in dirittura d'arrivo. Secondo quanto riportato stamattina da «La Gazzetta dello Sport», ieri sera, c'è stato un importante passo in avanti verso la buona riuscita di quello che sta per diventare uno dei più grandi intrecci di mercato delle ultime estati. Sta assumendo sempre più i tratti di una trade NBA: Bonucci torna in bianconero, stanno per vestirsi di rossonero invece Caldara, Higuain, e forse anche Pjaca.

Tutto nato dalla volontà del capitano del Milan di tornare a Torino, la nuova dirigenza, guidata da Leonardo, sta cercando di accontentarlo. Lucci, l'agente del difensore rossonero, ha incontrato il ds bianconero Paratici; poi c'è stato un altro vertice, tra Milan e Juventus, sempre per parlare dei tre giocatori in questione. I due club avrebbero già l'accordo per lo scambio Bonucci-Caldara (si alternano voci di uno scambio alla pari, o di 10 milioni che i rossoneri devono far arrivare a Torino), ma per chiudere il cerchio va trovata una formula per Higuain. Il Milan sembra aver trovato l'intesa per acquisire il Pipita, prestito oneroso (15 milioni) con obbligo di riscatto, dividendo così in due "rate" la somma necessaria per l'acquisto del cartellino, accontentando così il club bianconero, visto il sovraffollamento del reparto offensivo dopo l'arrivo di Cristiano Ronaldo.

Superato lo scoglio Chelsea quindi: i Blues di Sarri non hanno mai presentato una maxi-offerta per Higuain, ma in ogni caso l'accordo tra Milan e Juve metterà fine alla tentazione Premier, sia per il Pipita che per Caldara.

La novità sembra riguardare Pjaca, che potrebbe entrare nell'affare direzione Milano, sponda rossonera. Alla squadra di Gattuso un giocatore con le caratteristiche del croato farebbe comodo, però sul vicecampione del mondo ci sono anche Sampdoria e Fiorentina. Settimana prossima, con l'arrivo in italia domani di Nicolas, il fratello-agente di Higuain, si saprà di più, ma Milan e Juve non sono mai state così vicine ad un clamoroso mega-scambio di mercato.

VAVEL Logo