Le diciannove di B si muovono sul mercato: ecco i primi movimenti

Le diciannove di B si muovono sul mercato: ecco i primi movimenti

Molto attivo il Perugia, la Cremonese punta a tre bomber di spessore. 

antonio-abate
Antonio Abate

Ci siamo, il mercato invernale della Serie B sta per entrare nel vivo! Dopo una prima parte di stagione ricca di emozioni, le diciannove società del campionato cadetto italiano sono pronte a rinforzarsi sul mercato. Una delle dirigenze più attive è il Perugia. Gli umbri hanno seriamente intenzione di raggiungere i playoff e, per farlo, necessitano di qualche colpo. Il nome nuovo è quello di Bruno Martella, laterale del Crotone abile sia da terzino che in un ipotetico centrocampo a quattro. Con i calabresi, il classe '92 ha scritto pagine importanti ma ora potrebbe cambiare lido. Il Crotone naviga in acque poco chete, il Perugia è invece al centro di un progetto davvero ambizioso. In uscita, invece, Marco Moscati. Il centrale ex Livorno e Novara è stato poco utilizzato da Nesta ed è pronto a lasciare l'Umbria. Brescia e Salernitana su di lui.

Freme anche il mercato del Pescara. Attrezzati per la salvezza, come sottolineato spesso da Sebastiani, i biancazzurri sono attualmente secondi e vogliono sognare. Nell'imminente sessione di mercato dovranno prima vendere per poi affondare il colpo su qualche profilo di spessore. I calciatori con le valigie in mano sono molti. Cocco sembra essere vicinissimo al Pordenone, Fornasier è conteso tra Padova e Ternana. Anche Monachello è prossimo all'addio, con l'Atalanta pronta a rigirarlo in prestito. In entrata si parla invece di Santiago Bellini. Attaccante classe '96, l'uruguayano viene dal Wanderers Montevideo. Prima di scendere in campo con il Pescara dovrà però attendere il passaporto europeo.

Operazioni in uscita per il Venezia. Mister Zenga non sta utilizzando alcuni calciatori e la dirigenza starebbe così valutando l'ipotesi di cederli per racimolare una bella somma da reinvestire. L'ex attaccante della SPAL, Gianmarco Zigoni, è stato sondato dalla Juventus U23, difficile però che scenda di categoria. Falzerano potrebbe lasciare il Venezia a zero. Il calciatore non vuole rinnovare, il Venezia non sembra però intenzionato a lasciarlo partire senza monetizzare. Il Padova ha mostrato interesse per Andelkovic, la dirigenza lagunare non vuole però lasciarlo andare così facilmente. 

VAVEL Logo