L'Inter torna forte su Berardi, la conferma dell'agente: "La palla ora passa al Sassuolo"

Con il cambio di proprietà l'Inter sembra essere tornata in maniera prepotente su Domenico Berardi.

L'Inter torna forte su Berardi, la conferma dell'agente: "La palla ora passa al Sassuolo"
Domenico Berardi, europacalcio.it

L'Inter non ha mai smesso di pensare a Domenico Berardi e a quanto pare negli ultimi giorni i nerazzurri sono tornati in maniera prepotente a premere per il talento classe '94 del Sassuolo. La conferma è arrivata direttamente dal suo procuratore nelle ultime ore. Adesso la palla passa al Sassuolo che dovrà decidere che cosa fare.

Parla così infatti Simone Seghedoni a Gazzamercato.it: "E' vero, l'Inter si è rifatta sotto ed appare molto determinata. Ora Domenico è in vacanza: al suo rientro faremo il punto della situazione. Ma è chiaro che ora la palla passa al Sassuolo: aspettiamo le mosse del club." Ancora non è chiaro quale possa essere la proposta a livello economico che Ausilio potrebbe presentare a Squinzi, ma sicuramente con il cambio di proprietà la disponibilità economica per la squadra di Mancini non può che essere aumentata rispetto alle scorse sessioni di mercato.

Berardi in azione contro l'Inter, gdnonline.com
Berardi in azione contro l'Inter, gdnonline.com

E la Juventus in tutto questo? I bianconeri vantano un'opzione per portare Berardi in bianconero a cifre pre stabilite. Negli scorsi giorni bianconeri e neroverdi si sono incontrati e si sono accordati per far rimanere Berardi un altro anno a Sassuolo, così come da precisa richiesta del ragazzo. Niente vieta, però, al Sassuolo e a Squinzi di ascoltare eventuali altre proposte, magari migliori a livello economico della cifra concordata con la Juventus. Proprio quello che spera l'Inter, interessante capire che cosa faranno tanto il Sassuolo quanto i bianconeri a questo punto.