Il Bari cala il pokerissimo

Cinque colpi da regalare a Stellone nelle ultime ore di mercato.

Il Bari cala il pokerissimo
Il Bari cala il pokerissimo

Stellone se la ride, anche se forse lascia trasparire un po' di preoccupazione. Il suo Bari è reduce da uno sgambetto interno subito dal Cittadella: una sconfitta che ha messo a nudo dei limiti ancora da colmare. E cosa è meglio delle ultime ore di mercato per puntellare la rosa?

Nella giornata di ieri i pugliesi hanno chiuso ben cinque acquisti, due di essi già ufficializzati. Primo su tutti Franco Brienza, preso a zero dal Bologna, con un contratto biennale. A seguire anche Fedele dal Carpi, in prestito con diritto di riscatto: così è stato sistemato il centrocampo.

Rinforzi anche tra porta e difesa, a partire da Ichazo, in esubero dal Torino dopo l'arrivo di Joe Hart in granata. Chance importante invece per Elio Capradossi, promettentissimo centrale di proprietà della Roma in prestito secco in biancorosso, così come anche l'estremo difensore.

L'ultimo colpo in canna potrebbe essere Filip Raicevic, attaccante montenegrino classe 1993 in forza al Vicenza e reduce da un'annata da undici reti. Probabile chiusura in giornata, per poi puntare direttamente verso la Serie A.