Ultimo valzer di centrocampisti. Viviani al Bologna, Crisetig al Crotone e Maresca al Verona

Affari last minute, diversi i centrocampisti che hanno cambiato squadra negli ultimi minuti del mercato.

Ultimo valzer di centrocampisti. Viviani al Bologna, Crisetig al Crotone e Maresca al Verona
Federico Viviani, gazzamercato.it

Come sempre l'ultimo giorno di calciomercato ha regalato movimenti e trattative davvero fino all'ultimo momento disponibile. Ennesima dimostrazione l'ultimo giro di centrocampisti che si è sviluppato davvero a ridosso del gong finale e che ha visto coninvolte Bologna, Crotone e Verona.

Nel pomeriggio si era sparsa la voce di un tentativo della società rossoblu per Federico Viviani, talentuoso regista del Verona di Fabio Pecchia. Dai gialloblu, peròmì, non sembravano arrivare segnali di apertura perchè Pecchia riteneva Viviani un elemento centrale del proprio progetto tecnico. E invece, in serata, ecco l'accelerata decisiva, forse anche la volontà del giocatore di fronte alla possibilità di tornare subito in Serie A e allora ecco la firma per il Bologna di Roberto Donadoni che così aggiunge talento, geometrie e gioventù al suo reparto di centrocampo. Bologna che ha stretto per Viviani anche per il no di Tachtsidis, chiuso dal Cagliari dopo la clamorosa beffa legata al nome di Mati Fernandez.

Con Viviani al Bologna, ecco che Crisetig ha avuto il via libera per tornare al Crotone, lì dove già ha dimostrato di poter fare bene. Rinforzo quindi anche per il centrocampo di Nicola, per una giornata che ha visto il Crotone molto attivo per provare a colmare quelle lacune emerse nelle prime due giornate di campionato. E il Verona? Anche i gialloblu hanno colmato la partenza di Viviani, ma non con un giovane, bensì puntando sull'esperienza di un giocatore come Enzo Maresca che va a portare ulteriore esperienza in un gruppo che mescola bene gioventù e maturità calcistica, elementi importanti per affrontare un campionato lungo e impegnativo come la Serie B.