Svincolati, Alessandro Diamanti conteso tra Spezia e Benevento

Alla ricerca di una nuova grande avventura dove splendere e trovare nuovi stimoli, lo svincolato Alessandro Diamanti è conteso tra Spezia e Benevento. La squadra campana sembra leggermente in vantaggio, ma nel mondo del mercato tutto è possibile.

Svincolati, Alessandro Diamanti conteso tra Spezia e Benevento
Svincolati, Alessandro Diamanti conteso tra Spezia e Benevento

Appena svincolatosi dal Palermo, Alessandro Diamanti è alla ricerca di una nuova esperienza dalla quale ripartire. Da sempre giocatore dall'eccelso talento, nel corso della sua carriera ha vestito diverse maglie, da quella del Prato, squadra della città d'origine, a quella dal sapore esotico dei cinesi del Guangzhou Evergrande portando sempre con sè quel fantastico mancino che lo ha contraddistinto.

Le primavere avanzano inesorabilmente e l'ultima stagione con i rosanero non è stata un successo, ecco perchè il fantasista ex Bologna ha deciso di cambiare aria svincolandosi dal club siciliano alla ricerca di nuovi stimoli ed opportunità. Attirate dalla grande occasione e dalla disponibilità del giocatore i liguri dello Spezia, militante in Serie B, ed i campani della neopromossa Benevento hanno puntanto i loro radar sul 34enne.

Avvistato nell'ultimo giorno di mercato all'hotel Melià, Alino ha raggiunto un accordo con lo Spezia sulla base di un biennale a 350 mila euro stagionali. Affare ai dettagli, ma non concluso. Il perchè? Tutto è da ricondurre ad un sondaggio del Benevento che attira, e non poco, il talento toscano, alla ricerca di una nuova esperienza nella quale mettersi in mostra dopo le ultime stagioni poco esaltanti. L'accellerata da parte dei due club potrebbe arrivare nelle prossime ore. Uno scontro alla pari, alla ricerca della punta di diamante per completare il reparto avanzato.