Prove Libere - Kimi al top, Ferrari quarta e sesta

Nella seconda sessione di libere, Kimi Raikkonen ottiene il giro più veloce precedendo le due Red Bull. Ottimo passo gara delle due Ferrari di Alonso e Massa in quarta e sesta posizione.

Prove Libere - Kimi al top, Ferrari quarta e sesta

Al termine della seconda sessione di prove libere del Gran Premio del Bahrain, il più veloce  è stato Kimi Raikkonen che ha fermato il cronometro in 1'34"154. Dopo un inizio non troppo felice, la E21 ritrova la sua competitività quando monta le gomme medie tanto da permettere al finlandese di balzare in testa alla classifica.

Con distacchi minimi seguono le due Red Bull. Mark Webber ha chiuso in seconda posizione con un ritardo di soli 30 millesimi mentre Sebastian Vettel è terzo a 128 millesimi dal leader.

In questa sessione la Ferrari ha confermato nuovamente la sua ottima forma: Fernando Alonso ha fatto segnare il quarto tempo a un decimo e mezzo da Raikkonen mentre Felipe Massa è sesto a quattro decimi dalla vetta. Ma ciò che ha impressionato tutti quanti è stato l'ottimo passo gara dello spagnolo: nonostante un degrado dei pneumatici posteriori piuttosto elevato, Alonso ha fermato il cronometro in 1'38 alto per alcuni giri mentre montava  le gomme più dure, le Hard. Buona anche la prestazione fatta registrare da Felipe Massa con le gomme medie.

Abbastanza indietro le due Mercedes di Rosberg e Hamilton che hanno chiuso la sessione rispettivamente in ottava e decima posizione. Dal primo giorno di test in casa Mercedes è emerso un elevato degrato delle gomme e la mancanza di trazione all'uscita delle curve. In difficoltà anche le due McLaren di Button e Perez entrambe fuori dalla top ten.

I RISULTATI DELLA SECONDA SESSIONE DI PROVE LIBERE