F1, Gp di Monaco - Ricciardo vince davanti a Vettel: le parole dal podio

Ricciardo vince il Gp di Monaco nonostante un problema alla PU: al secondo posto Sebastia Vettel, completa il podio Lewis Hamilton.

F1, Gp di Monaco - Ricciardo vince davanti a Vettel: le parole dal podio
Foto da: Twitter ufficiale Red Bull Racing

Ricciardo ha vinto il Gp di Monaco davanti a Sebastian Vettel e Lewis Hamilton. L'australiano della Red Bull è riuscito a trionfare nonostante un problema riscontrato alla sua PU più o meno a metà gara. Vettel, rimasto attaccato a Ricciardo, non è riuscito a provare neanche un timido attacco e alla fine si è accontentato della seconda piazza. Terzo Hamilton, che per tutta la gara ha riscontrato gravi problemi di degrado gomme. Ecco le parole dei tre dal podio.

Ricciardo, Red Bull Racing: "Oggi sono molto più emozionato rispetto a ieri! Sono già due anni che ero vicino ad ottenere una vittoria qui, e finalmente sono riuscito a riscattarmi. Abbiamo anche avuto dei problemi tecnici alla vettura, non so quando abbiamo trasmesso i nostri messaggi via radio, ma ho dovuto conviverci per molto tempo. Sentivo un qualche tipo di perdita di potenza, a un certo punto pensavo anche di dovermi ritirare. Siamo arrivati al traguardo usando solo sei marce, e devo ringraziare il team per questo. Siamo riusciti a portarla al traguardo! Sono contento, davvero contento! Ho davvero dovuto gestire tante cose, è stato molto difficile. Però ho vinto a Montecarlo, ed è una sensazione fantastica. Ringrazio tutti!".

Sebastian Vettel, Scuderia Ferrari: "Credo che il passo c'era: però è stata una gara complicata, e penso che Daniel abbia avuto le giuste contromosse al momento giusto. All'inizio riuscivo a seguire il suo ritmo in modo facile; dopo un po' peròè stato più difficile, c'era molto degrado e lui era leggermente più veloce. Dopo il pist stop ha avuto un problema al motore, ma penso lo abbia superato alla fine. Poi, dopo la VSC non avevo fiducia nelle gomme, senno' avrei provato a mettergli pressione fino alla fine"

Lewis Hamilton, Mercedes F1 AMG: "Innanzitutto devo fare le congratulazioni alla Red Bull e a Daniel Ricciardo! Hanno fatto un lavoro fantastico per tutto il week end. Anche se su questa pista ce lo aspettavamo. Sarebbe stato positivo concludere al secondo posto, ci abbiamo provato, abbiamo fatto il possibile. Alla fine è stata una gara interessante, ma meno di altre avute quest'anno".