Formula 1 - Vettel: "Non sono contento della macchina"

Il tedesco ha chiuso al quinto posto la prima giornata di Prove Libere del Gran Premio del Canada.

Formula 1 - Vettel: "Non sono contento della macchina"
Fonte foto: Twitter Ferrari

Venerdì leggermente complicato per Sebastian Vettel che, nelle prime due sessioni di Prove Libere del Gran Premio del Canada, non è riuscito a tirar fuori il potenziale della sua Ferrari chiudendo in quinta posizione la giornata. Il tedesco commenta così l'inizio del weekend canadese: "Il mio programma è stato un pochino diverso rispetto al previsto, perché è stata una giornata un pochino altalenante. Non sono totalmente contento delle sensazioni che ho avuto dalla macchina, ma anche io non sono ancora entrato nel ritmo. Mi è mancato un po' il giro, ma alla fine il programma lo abbiamo fatto più o meno".

L'ex pilota della Red Bull, poi, prosegue spiegando di non essere tra i favoriti, almeno per il momento: "Oggi non siamo i favoriti, dice Seb. Credo che Kimi sia contento del suo giro secco, quindi lui potrebbe essere uno dei favoriti. Però non ho ancora visto i tempi degli altri, quindi è difficile interpretare le cose. Abbiamo bisogno di più tempo per avere un quadro più preciso ma, come ho detto, non sono ancora contento della macchina. Se riusciremo a mettere insieme le cose domani però potremo fare un bel salto in avanti, sfruttando anche il motore".

Infine una battuta sulle gomme che, ancora una volta, potrebbero rappresentare l'incognita del weekend: "Sarà difficile capire dove potremmo essere realmente prima di domenica, perché potrebbero esserci delle sorprese dal punto di vista della strategia. Nel frattempo però dobbiamo cercare di fare i nostri compiti e prepararci al meglio per la gara".