Formula 1 - Daniel Ricciardo non rinnova con la Red Bull

Il pilota australiano lascerà il team austriaco al termine di questa stagione.

Formula 1 - Daniel Ricciardo non rinnova con la Red Bull
Fonte foto: Twitter Ricciardo

Bomba di mercato in Formula 1, Daniel Ricciardo lascerà la Red Bull al termine di questa stagione. A comunicarlo è proprio il team ufficiale con queste dichiarazioni di Chris Horner apparse sul sito della scuderia e sulle varie piattaforme social: "Rispettiamo pienamente la decisione di Daniel di lasciare la nostra squadra e gli auguriamo il meglio per il suo futuro. Lo ringraziamo per la sua dedizione e per il contributo che ha sempre garantito da quando è entrato a far parte del nostro team nel 2014.".

Il Team Principal della Scuderia austriaca, poi, prosegue: "Ora valuteremo le numerose opzioni a nostra disposizione prima di decidere quale pilota affiancherà Max Verstappen nella stagione 2019. Nel frattempo, ci sono ancora nove gare da disputare nel Mondiale in corso, e siamo completamente concentrati a massimizzare ogni opportunità per Max e Daniel per il resto della stagione".

Cinque anni in Formula 1 con la Red Bull per Ricciardo che nel 2014 e nel 2016 ha ottenuto i migliori risultati stagionali piazzandosi al terzo posto nella classifica generale. In questa annata due successi (Monaco e Cina) per l'ex pilota della Toro Rosso che occupa la quinta posizione in campionato. 

Ora, per Ricciardo, il trasferimento alla Renault, qui il tweet che annuncia l'operazione: