Gp Stati Uniti, Libere 3: Miglior tempo per Lewis Hamilton, segue Rosberg

L'inglese ottiene il miglior giro nella terza sessione di prove libere del Gran Premio degli Stati Uniti, davanti a Rosberg e alle due williams di Massa e Bottas. Ferrari più indietro, in bagarre con la Red Bull di Ricciardo e la terza fila nel mirino

Gp Stati Uniti, Libere 3: Miglior tempo per Lewis Hamilton, segue Rosberg
Gp Stati Uniti, Libere 3: Miglior tempo per Lewis Hamilton, segue Rosberg

Lewis Hamilton è imprendibile anche in queste sessione di libere:  il pilota della Mercedes ha messo la firma sul miglior tempo, staccando di ben otto decimi il compagno di squadra Rosberg e di oltre un secondo gli inseguitori. Le due Mercedes sono scese più tardi in pista : Difatti queste prove libere 3 sono state caratterizzate da bassissime temperature in pista che hanno creato qualche problema d’aderenza. Al termine delle prove, Rosberg ha sofferto della vetrificazione di un disco del freno, complicando molto la sua sessione di prove.

Dopo le Mercedes troviamo le due Williams di Massa e Bottas anche se accusano un ritardo di oltre un secondo. Per Fernando Alonso una quinta posizione, 1:38.727. Sesta posizione per Ricciardo, con l’unica Red Bull nella parte alta della classifica. Chi non ha badato alle qualifiche è stato Sebastian Vettel, concentratosi sulla simulazione della gara, con risultati interessanti: dovrà rimontare dalla pitlane e per farlo ha provato un assetto molto scarico. 

Gli altri piloti: Maldonado fa segnare il dodicesimo tempo, mentre Grosjean ha chiuso alle sue spalle. Deludente, invece, la prestazione di Kvyat che non è riuscito a ripetere le prestazioni mostrate ieri. Per il russo un problema alla power unit che sarà sostituita interamente, così come per Jean-Eric Vergne. Entrambe le Toro Rosso, dunque, saranno penalizzate con un arretramento sulla griglia di partenza.