Formula 1, test Jerez: Vettel domina ancora

Sebastian Vettel fa segnare il miglior tempo anche nella seconda giornata di test a Jerez. Lo segue il debuttante Nasr, secondo con la sua Sauber. Terzo tempo per Valtteri Bottas, mentre Lewis Hamilton è quarto. Ancora problemi per la McLaren, solo settima.

Formula 1, test Jerez: Vettel domina ancora
foto: Getty Images

In casa Ferrari si continua a sorridere. Si tratta solo dei primi test, ma l’inizio è promettente. Anche nella seconda giornata di test sul circuito spagnolo di Jerez de la Frontera, Sebastian Vettel ha fatto segnare il miglior tempo. Si conferma quindi in testa il tedesco che è alla guida della Ferrari solo da ieri. Ha fermato il cronometro su 1.20.984, completando ben 88 giri.

I motori Ferrari sembrano andar bene: il secondo tempo di giornata è infatti della Sauber, motorizzata Ferrari, guidata dal debuttante Luis Felipe Nasr. Dopo 89 giri completati, sono quasi 9 i decimi che separano Nasr da Vettel. Il terzo tempo è ad appannaggio della Williams, guidata oggi da Valtteri Bottas. Il finlandese ha compiuto 61 giri, accusando un ritardo dal leader di giornata di  ben 1.335 secondi.

Il campione del mondo in carica Lewis Hamilton ha debuttato oggi con la nuova monoposto della Mercedes, la W06. I giri completati sono stati più di 60 in meno rispetto al compagno di squadra Nico Rosberg, che ha girato ieri. Per Hamilton solo un quarto tempo, ad 1 secondo e mezzo da Vettel. Lo segue Max Verstappen, altro debuttante che ha suscitato molte polemiche data la sua giovane età (ha infatti solo diciassette anni). Per il giovane pilota della Toro Rosso, che ha portato a termine 73 giri, il distacco dal ferrarista è di poco più di tre secondi.

Appare ancora in difficoltà la McLaren che anche oggi ha compiuto pochi giri. Jenson Button, così come il compagno di squadra Fernando Alonso ieri, ha completato solo 6 giri. Il distacco da Vettel è consistente: sono infatti 33 i secondi che separano i due piloti. Daniil Kvyat non ha invece tempi cronometrati, dopo aver danneggiato l’ala anteriore della sua Red Bull RB11.  

CLASSIFICA

  1. Sebastian Vettel – Ferrari  1.20.984 (88 giri)
  2. Luis Felipe Nasr – Sauber Ferrari +0.883 (89 giri)
  3. Valtteri Bottas – Williams Mercedes +1.335 (61 giri)
  4. Lewis Hamilton – Mercedes +1.506 (91 giri)
  5. Max Verstappen – Toro Rosso Renault +3.183 (73 giri)
  6. Pastor Maldonado – Lotus Mercedes +4.818 (41 giri)
  7. Jenson Button – McLaren Honda +33.671 (6 giri)
  8. Daniil Kvyat – Red Bull Renault NO TIME