F1, Gp di Silverstone 2015: Mercedes, a chi la Corona d'Inghilterra?

Rosberg all'attacco per ricucire lo strappo in classifica. Hamilton vuole bissare il successo 2014 e ristabilire le gerarchie interne. Chi la spunterà?

F1, Gp di Silverstone 2015: Mercedes, a chi la Corona d'Inghilterra?
F1 Gp di Silverstone 2015. Mercedes: a chi la Corona d'Inghilterra?

E’ in arrivo un weekend esplosivo a Silverstone e sono diversi gli spunti d'interesse, a partire dalla rivalità interna al team Mercedes.

Dopo otto gare, 10 punti separano Hamilton e Rosberg in classifica generale; l’inglese conduce 4-3 anche nel computo delle vittorie. Eppure Nico Rosberg giunge nel Northamptonshire rafforzato dal dominio di Zeltweg, che lo ha definitivamente rilanciato in campionato.

Lewis Hamilton, vincitore dell’edizione 2014, vuole invertire la tendenza esaltando il pubblico di casa. “Non credo di aver fatto del mio meglio in Austria. E’ stato un weekend complicato per me ed uscirne con un secondo posto non è stato poi un disastro”.

Silverstone è differente” – prosegue – “Non riesco a descrivere cosa provai lo scorso anno sollevando il trofeo di fronte a quella marea di tifosi, malgrado il weekend non fosse iniziato al meglio. Non lo dimenticherò mai, vincere davanti ai tuoi tifosi è speciale. Quest’anno abbiamo un’auto persino migliore e dovrebbe adattarsi bene al tracciato. Farò di tutto per ottenere il massimo. I ragazzi in fabbrica meritano un grande risultato e voglio vedere Silverstone esplodere alla bandiera a scacchi”.

Rosberg è in fiducia e sicuro di poter complicare i progetti del rivale al titolo: “In Austria le cose non sarebbero potute andare meglio. Tranne l’errore in qualifica, mi sono sentito al massimo fin dall’inizio. Dopo i test di preparazione a Silverstone (nei quali ha condiviso l’abitacolo con Pascal Wehrlein), mi sento pronto per andare all’attacco su un circuito che amo. Certo, so che il pubblico ha il suo favorito! Ma credo che avremo una bella battaglia e li faremo divertire”.

Lo speriamo anche noi.