F1, tre premi FIA per l'esordiente Verstappen

Il giovanissimo pilota fa il pieno di riconoscimenti al galà FIA: porta a casa infatti i titolo di miglior rookie, miglior personalità e miglior azione dell'anno.

F1, tre premi FIA per l'esordiente Verstappen
foto: Getty Images

È stata davvero una grande stagione quella di Max Verstappen: il diciottenne pilota olandese, al debutto quest'anno in Formula 1, ha ricevuto la bellezza di tre premi dalla FIA (Federazione Internazionale dell'Automobilismo), in una cerimonia svoltasi in questi giorni a Parigi. È la prima volta che un pilota riceve più di un riconoscimento.

Una commissione guidata da Emerson Fittipaldi ha deciso di riconoscergli il premio come miglior rookie dell'anno. Il premio della personalità dell'anno poi è stato riconosciuto dai media, in una scelta che comprendeva nomi anche di rally e endurance. Per finire, il pilota olandese è stato premiato dagli appassionati anche per l'azione dell'anno, nello specifico il suo sorpasso ai danni di Felipe Nasr durante il GP del Belgio. Da notare che Verstappen ha ricevuto quest'ultimo premio anche alla fine della scorsa stagione, quando ancora correva in Formula 3.

E' un grande onore vincere il titolo di rookie dell'anno” ha dichiarato il giovanissimo pilota, “Con due quarti posti nella mia prima stagione di Formula 1 è più di quanto mi aspettassi.” Il suo stupore però aumenta con il titolo di personalità dell'anno. “Non so perché ho vinto” ammette con sincerità, “però è bello sapere che piaccio ai mezzi di comunicazione.” “E' bello vincere il premio per l'azione dell'anno per la seconda volta. Mi piace molto il sorpasso in pista” ha poi concluso Verstappen.