F1, Ferrari interessata a Verstappen? "Bello che ne parlino, ma sto bene alla Toro Rosso"

Si parla ultimamente di un possibile interesse della Rossa per il giovane olandese, autore di un'ottima stagione da debuttante. Verstappen però vuole crescere con calma.

F1, Ferrari interessata a Verstappen? "Bello che ne parlino, ma sto bene alla Toro Rosso"
foto: Getty Images

Il suo primo anno in Formula 1, con i 18 anni raggiunti a stagione in corso, è stato davvero sorprendente, tanto che le voci riguardanti il suo futuro si rincorrono: le ultime vorrebbero Max Verstappen in Ferrari come sostituto di Kimi Raikkonen nel 2017. Il giovane pilota però non si fa impressionare e smentisce al momento questa possibilità.

Sono tranquillo” ha dichiarato Verstappen ad Autosport. “È bello che le persone comincino a parlare di te in questo modo” ha poi continuato, “Mi fa piacere sentire queste cose, ma sono felice dove sono. Ho ancora molto da imparare e penso che qui sia il modo migliore per farlo. Il pacchetto che abbiamo non è male in confronto alla Red Bull.

Non siamo ancora in lotta per il Mondiale, ma chi lo sa, magari tra qualche anno potrei far parte di un top team. Al momento però mi trovo bene qui: mi sono divertito a lottare sempre per la Q3 e voglio farlo anche l’anno prossimo.” Il giovane olandese quindi rimarca la sua fedeltà alla scuderia di Faenza, a suo dire un ottimo trampolino di lancio. “Certo, ci sono strade diverse in F1: Lewis [Hamilton] ha iniziato in un top team e lì è rimasto. Penso però che, soprattutto alla mia età, se non si hanno molte esperienze nelle categorie minori, sia meglio così.

Erano state molte le critiche al suo debutto, cosa ritenuta prematura, ma le prestazioni ottenute dal pilota della Toro Rosso hanno fatto cambiare idea a molti. Verstappen comunque non si esprime in merito: “Non mi piace dire che la stampa si è sbagliata. Penso solo a dimostrare il mio valore in pista, cosa che credo di aver fatto quest’anno.”