Hungaroring, FP3: Rosberg imprendibile, super Verstappen

Rosberg vola nelle FP3, ma Red Bull e Ferrari inseguono da vicino. Verstappen è secondo a 2 millesimi. Sorpesa Renault e delusione in casa Toro Rosso.

Hungaroring, FP3: Rosberg imprendibile, super Verstappen
da: LaPresse

Nico Rosberg è stato il più veloce nella terza sessione di prove libere del Gran Premio d'Ungheria sul circuito dell'Hungaroring. Negli ultimi 15 minuti della FP3 il tedesco ristabilisce le distanze con 1:20.261, ma a seguirlo c'è Max Verstappen che a sorpresa si porta a soli due millesimi dal leader del campionato, dimostrando di avere tutte le carte in regola per lottare quantomeno per la prima fila. Il giovane pilota olandese è seguito dal compagno di squadra Daniel Ricciardo e da Lewis Hamilton.

Si sono avvicinate alle Frecce d'Argento anche le Ferrari, con Kimi Raikkonen che ha chiuso quintoa quasi sei decimi, mentre Sebastian Vettel è arrivato sesto a ben 9. Nonostante i progressi, le due rosse di Maranello continuano ad avere problemi nel terzo settore. Conferma i passi avanti fatti durante lo scorso weekend la McLaren: Fernando Alonso chiude il turno in settima posizione e precede la Williams di Valetteri Bottas e la Force India di Sergio Perez, ottavo e nono rispettivamente. Sorprende la Renault che porta a casa il decimo tempo con Jolyon Palmer e il dodicesimo con Kevin Magnussen. Tra le due Renault troviamo la Williams di Felipe Massa. Tredicesima posizione per Jenson Button seguito dalle due Haas. Week end nero per la Toro Rosso, sedicesimo Carlos Sainz e diciottesimo Daniil Kvyat. I due piloti della scuderia di Faenza si sono lamentati anche oggi dei problemi di trazione delle loro vetture. Male anche Nico Hulkenberg in diciassettesima posizione. Chiudono il gruppo le due Sauber seguite dalle Manor di Pascal Wehrlein e  Rio Haryanto.