Hockenheim, ufficiale: nessuna penalità per Hamilton

Mercedes multata di diecimila euro per la manovra di unsafe release durante la terza sessione di prove libere che ha visto protagonista Lewis Hamilton e Romain Grosjean.

Hockenheim, ufficiale: nessuna penalità per Hamilton
foto: Formula 1

La Direzione Gara ha deciso: Lewis Hamilton non verrà penalizzato. Durante la terza ed ultima sessione di prove libere, il Campione del mondo in carica si è reso protagonista di un unsafe release in uscita dal box rischiando un contatto con Romain Grosjean che invece rientrava al pit. La Direzione Gara ha immediatamente messo sotto investigazione l’episodio, convocando il pilota inglese a fine turno.

Lewis Hamilton, secondo il regolamento, rischiava una reprimenda che, aggiunta alle due precedenti in questa stagione, avrebbe comportato una penalità consistente in dieci posizioni in meno sulla griglia di partenza. Una volta analizzate le immagini e sentite le parti in causa, la Fia ha però deciso di non infliggere nessuna penalità al pilota, multando però la squadra. La Mercedes dovrà infatti pagare diecimila euro di multa a causa dell’episodio che ha visto protagonista l’attuale leader del Mondiale. 

foto: Formula 1
foto: Formula 1