Spa, si ricomincia dalle Mercedes: Rosberg davanti a tutti nelle FP1

Nico Rosberg chiude con il miglior tempo la prima sessione di prove libere sul circuito di Spa-Francorchamps. Secondo crono per Lewis Hamilton, costretto a scontare 15 posizioni di penalità sulla griglia per la sostituzione power unit. Inseguono Ferrari e Red Bull, con Raikkonen e Vettel terzo e quinto rispettivamente, tallonati da Ricciardo, sesto, e Verstappen, settimo.

Spa, si ricomincia dalle Mercedes: Rosberg davanti a tutti nelle FP1
foto: Getty Images

Ricomincia l’attività in pista dopo la consueta pausa estiva e la Formula 1 è approdata sul circuito di Spa-Francorchamps, dove si è conclusa la prima sessione di prove libere. La prima metà di campionato si è conclusa nel segno delle Mercedes e dalle Frecce d’Argento si riparte. È infatti Nico Rosberg a chiudere con il miglior crono, andando già sul 48 basso e rifilando più di mezzo secondo al compagno di squadra. sulla W08-Hybrid numero 6 è stato montato l’Halo, ancora in prova e rimandato al 2018. È ancora uno-due Mercedes in questo turno, con Lewis Hamilton che chiude con il secondo tempo, accusando però sette decimi di ritardo dal compagno di box. Weekend difficile per il Campione del mondo in carica, che qui sconterà una penalità: come confermato dal team, sulla vettura numero 44 verrà montato il sesto turbocompressore, oltre alla sesta unità MGU-H. Queste due sostituzioni comporteranno perciò l’arretramento di ben 15 posizioni sulla griglia di partenza. Per il britannico anche il quarto motore endotermico e la quarta MGU-K, che però non prevedono penalità.

Mercedes davanti a tutti ancora una volta, ma la Ferrari non resta a guardare. Il terzo tempo è di Kimi Raikkonen, che chiude la sessione a otto decimi dal leader. Distacchi pesanti già dal primo turno, con Sebastian Vettel che fa segnare il quinto tempo a quasi un secondo e mezzo da Rosberg. Tra le due Rosse si inserisce un ottimo Sergio Perez, quarto a nove decimi dalla vetta.

Inseguono le Red Bull, che con Daniel Ricciardo e Max Verstappen chiudono la prima sessione con il sesto ed il settimo tempo rispettivamente. I tempi dei due piloti della Casa di Milton Keynes sono allineati con quello di Vettel ed entrambi sono ad un secondo e mezzo dalla Mercedes di Rosberg. Bene la Force India, che a Spa ha entrambi i piloti nella top ten, con l’ottavo tempo di Nico Hulkenberg. Più attardata invece la Williams, con Valtteri Bottas in nona posizione, mentre Felipe Massa non va oltre il dodicesimo tempo. Chiude la top ten la Haas di Esteban Gutierrez, seguito dal compagno di squadra Romain Grosjean, undicesimo. Poco incisive anche le Toro Rosso in questa prima sessione, con Carlos Sainz che è quattordicesimo e precede Daniil Kvyat, solo diciassettesimo. Il russo è alle spalle di Esteban Ocon, nuovo arrivato in Manor. Il francese è al debutto in Formula 1 questo weekend e sostituirà da qui a fine stagione Rio Haryanto.