La lunga attesa di Giovinazzi

Il pilota 23enne è in attesa che la Mercedes scelga il sostituto di Rosberg, che potrebbe liberare sedili in Formula 1

La lunga attesa di Giovinazzi
La lunga attesa di Giovinazzi

Antonio Giovinazzi è una delle giovani promesse dell'automobilismo, eppure il suo futuro è ancora incerto. Dopo essere arrivato 2° nella categoria GP2 subendo lo scotto di perdere il mondiale nelle ultime due manches, ora è alla ricerca di un sedile per la prossima stagione, avendo la Prema Racing (team per cui correva nell'ultimo anno) ufficializzato già Leclerc e Fuoco, cosa che di fatto ha appiedato il pilota di Martina Franca.

Nelle ultima settimane erano circolate indiscrezioni che lo volevano nel campionato DTM, ma con l'addio alle corse di Rosberg la situazione potrebbe avere sviluppi interessanti. Giovinazzi sa bene questo ed infatti sta aspettando che la Mercedes annunci il suo nuovo pilota per fare la sua scelta. La scuderia tedesca potrebbe optare per pescare il nome del compagno di box di Hamilton all'interno dei giovani piloti nella sua orbita, come ad esempio Pascal Wehrlein o Esteban Ocon. Se così fosse, andrebbe a liberarsi un sedile in Force India o Sauber, e su quest'ultimo team potrebbe far pressione la Ferrari per ingaggiare Giovinazzi, dal momento che la scuderia di Maranello fornisce i motori agli svizzeri. La Ferrari ha già mostrato interesse per il pilota pugliese in precedenza, e nel caso in cui egli non trovasse collocazione potrebbe offrirgli un ruolo da terzo pilota che tuttavia sarebbe la peggiore delle scelte, in quanto comporterebbe un anno di transizione, cosa che per un giovane pilota è altamente sconsigliata.

Ciò che gli appassionati italiani si augurano è che Giovinazzi possa trovare spazio in un team di Formula 1, affinchè ritorni nel Circus un italiano alla guida di una monoposto che manca ormai da 5 anni.