F1, finalmente si entra nel vivo

Da lunedì prossimo finalmente impareremo a conoscere le vetture del 2017, con le presentazioni delle vetture, poi inizieranno i test in Spagna.

F1, finalmente si entra nel vivo
F1, finalmente si entra nel vivo

I top team del motomondiale hanno già tutti presentato la moto per la stagione che verrà e si sono disputati i primi test in Malesia. Per quanto riguarda la F1, invece, ancora le vetture sono tutte da scoprire e le auto sono ferme da fine novembre quando si corse l'ultima gara del 2016. L'inverno è stato animato dal caso Nico Rosberg, con il campione in carica che si è ritirato ed è partita la caccia al suo sostituto. Da lunedì prossimo invece inizieranno le presentazioni delle vetture e poi finalmente si scenderà in pista per i primi test stagionali.

La prima scuderia a rivelare la monoposto per il 2017 sarà la Sauber, che schiererà Pascal Wehrlein e Marcus Ericsson, che presenterà la sua macchina il 20 febbraio. Il giorno successivo sarà il turno della Renault del neo arrivato Nico Hulkenberg e di Jolyon Palmer. Il 22 febbraio sarà invece la Force India a rivelarsi con il confermato Sergio Perez e il nuovo arrivato Esteban Ocon. Il 23 invece si entra nel vivo: la Mercedes campione in carica presenterà la vettura con cui Lewis Hamilton e Valtteri Bottas daranno la caccia al titolo. Lo stesso giorno si mostrerà anche la Williams del brasiliano Felipe Massa e del debuttante Lance Stroll. Il 24 sarà un altro giorno importantissimo: la Ferrari presenterà la vettura con cui Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel saranno chiamati a riscattare il difficile 2016.

Lo stesso giorno però ci sarà anche la presentazione di un altro team storico: la Mclaren, che con Fernando Alonso e Stoffel Vandoorne cercherà di avvicinarsi ai top team. La Haas di Kevin Magnussen e Romain Grosjean invece presenterà la vettura il 25. Per ultimi toccherà ai due team del gruppo Red Bull. Il junior team Toro Rosso, che schiererà Dani Kvyat e Carlos Sainz jr, presenterà il 26 febbraio, mentre il giorno successivo la Red Bull mostrerà la vettura che Max Verstappen e Daniel Ricciardo useranno per cercare di rompere il dominio Mercedes.

Sempre il 27 febbraio inizieranno i test: per quattro giorni i piloti gireranno a Barcellona per la prima sessione del 2017. Una settimana dopo, sempre sul circuito catalano, ci sarà la seconda sessione di test, che andrà dal 7 al 10 marzo. A quel punto mancheranno soltanto due settimane alla prima gara stagionale, che è in programma il 26 marzo a Melbourne. Finalmente ci siamo: dopo un inverno di pausa manca veramente poco per sentire di nuovo rombare i motori in pista. Il 2017 sarà una stagione con molte novità e si spera riuscirà ad offrire un grande spettacolo.