F1- Presentata la nuova Mercedes W08

Svelata a Silverstone la monoposto con cui Hamilton e Bottas andranno a caccia del 5° titolo iridato per il team di Stoccarda. Wolff però resta cauto: "Restiamo coi piedi per terra, con le nuove regole nessuno sa dove si troverà alla prima gara. Hamilton e Bottas grande coppia".

F1- Presentata la nuova Mercedes W08
F1- Presentata la nuova Mercedes W08Fonte: mercedesamgf1.com

Insieme alla Ferrari, la Mercedes era senza dubbio la vettura più attesa del circus, quella che da quattro anni ormai domina ininterrottamente il mondiale, facendo collezione di titoli piloti e costruttori. Oggi in quel di Silverstone si è tenuta, dinanzi ad un gruppo ristretto di giornalisti, ed in diretta streaming, la presentazione della nuova Mercedes W08. Presentazione sì, ma vettura non del tutto inedita dal momento in cui Hamilton aveva già girato per alcuni minuti negli istanti precedenti alla presentazione vera e propria.

Sin dalle prime immagini, la vettura ha portato una ventata d’aria fresca, muso allungato, pancia e retro snelli, tirati al massimo. Ed ecco che proprio sul tema dell’estetica è intervenuto il team principal Toto Wolff, parlando della nuova filosofia che è stata seguita nella costruzione della vettura: “Le nuove regole ci hanno indirizzato verso monoposto velocissime e dalle prestazioni aerodinamiche ancora più spinte. Questo significa che saranno ancora più fisiche da guidare e, auspicabilmente, più divertenti da vedere per i fan. Il risultato lo vedremo solo alla prime gare ma credo che abbiamo centrato l'obiettivo. Ovviamente un cambio di regolamento di questo tipo è una reset e un'opportunità. Meglio restare coi piedi per terra perché nessun team ha ancora gareggiato con queste regole, siamo tutti allo stesso livello in questo momento".

 Fonte: mercedesamgf1.com
Fonte: mercedesamgf1.com

Gli obiettivi dei tedeschi non sono affatto cambiati, anzi. L’arrivo di Bottas ha stimolato ancora di più il team, che vorrà permettere al finnico di dimostrare tutte le sue capacità a questi livelli. Wolff si concentra così sulla nuova coppia, ma anche sui tanto citati aggiornamenti che arriveranno a mondiale in corso: "Vogliamo crescere ancora, la determinazione all'interno della squadra è altissima. Lewis e Valtteri formeranno una grande coppia, hanno lavorato molto coi tecnici e non mi aspetto niente di meno che quanto visto nelle ultime stagioni quando al posto di Bottas c'era Nico Rosberg. Ed è così che ci piace. Gli sviluppi in corsa, quest'anno, saranno decisivi. Non sappiamo a che livello saremo alla prima gara ma so che la squadra ha le risorse e le capacità di affrontare tutte le sfide che si presenteranno".

Manca un mese e un giorno alla partenza delle prime prove libere dell’anno e la Mercedes ha già svelato, in parte, la sua nuova arma per la caccia al 5° mondiale.