Formula 1, Vettel e Raikkonen nel post gara: "Bello vedere la Ferrari sul podio. Dobbiamo migliorare"

Ottima prestazione da parte della Ferrari, con Vettel e Raikkonen che hanno portato a casa un bel podio. Indicazoni positive e qualche dettaglio da limare, questi sono gli argomenti toccati dai due corridori.

Formula 1, Vettel e Raikkonen nel post gara: "Bello vedere la Ferrari sul podio. Dobbiamo migliorare"
Photo by "Infobetting"

Un podio Ferrari ricco di soddisfazioni e qualche piccolo rimpianto. Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen sono intervenuti così sul podio nel momento della premizione. Vettel ha avuto problemi con Massa nell'ultimo giro, con il tedesco che ha così commentato l'accaduto: "Ovviamente io stavo dando tutto per prendere Bottas e pensavo di avere un opportunità nel rettilineo opposto, però probabilmente non ha capito bene cosa doveva fare e alla fine ho perso più di quanto speravo. Ma non conta più di tanto oggi perchè è lui l'uomo della, grandi complimenti a lui per la sua prima vittoria."

Strategia curiosa ma efficace. Vettel è andato molto lungo a inizio gara con il primo stint, ma alla fine è andato tutto per il verso giusto: "Paura di uscire? No, saremo usciti davanti dopo la sosta, ma alla fine avevo le gomme più fresche e c'era un certo gap su Kimi, quindi abbiamo deciso di prolungare il più possibile il primo stip sperando che Bottas avesse qualche problema con il traffico e noi avessimo la pista libera, quello era il piano che avevamo preparato, ma evidentemente abbiamo perso la gara in partenza ed è stato un peccato. Io in realtà sono partito anche bene."

Partenza sfortunata o alla pari con il finlandese? Merito anche dell'avversario, autore di un grande sorpasso: "Partenza alla pari con Bottas, ha avuto più slancio e una grande scia, io ho difeso l'interno però al momento in cui ci avvicinavamo alla frenata è riuscito a chiudermi la porta. E' li che ha vinto la gara, e poi ha fatto un primo stit superbo e non sono riuscito a tenere il suo ritmo, è stato molto rapido e non ha commesso errori per tutta la gara."

Raikkonen ha molti fans in tutto il mondo, e a Sochi si è confermato l'affetto nei suoi confronti: "Sono molto contento di averne qui, di avere un grande sostegno. In qualunque paese andiamo, loro arrivano e io sono molto contento di poter contare su di loro. Purtroppo oggi ho potuto regalare solo soltanto un terzo posto, però ci proverò la prossima volta". Ottimo podio con una Ferrari ormai rinata, anche se il finlandese sottolinea l'importanza di continuare a lavorare: "Si, credo che è stato un inizio di stagione lontano dall'ideale per quello che mi riguarda, ho fatto dei passi avanti e sono rimasto più contento di come sono andate le cose, però sicuramente il terzo posto non è il nostro obiettivo. Abbiamo perso una posizione di partenza e dopodichè non abbiamo avuto tante occasioni. Continuiamo a provarci e a migliorare, sono sicuro che arriveremo dove vogliamo, ma dipende tanto dai piccoli dettagli che devono essere perfetti dopodiche puoi ottenere il primo posto perchè le quattro macchine più veloci sono state molto vicine."