F1, Gp d'Austria - Pirelli svela le gomme: Hamilton e Vettel, scelte differenti

La casa milanese ha già svelato la scelta delle gomme in vista del Gp d'Austria al Red Bull Ring. Scelte differenti tra i due rivali, ma anche tra gli stessi compagni.

F1, Gp d'Austria - Pirelli svela le gomme: Hamilton e Vettel, scelte differenti
F1, Gp d'Austria - Pirelli svela la scelta gomme: Hamilton e Vettel, scelte differenti

Non si ferma mai il circus della F1 e così, dopo lo spettacolare Gp d’Azerbaijan, si guarda già al prossimo Gran Premio, in Austria, dal 7 al 9 Luglio. Nonostante siano passati solo due giorni da Baku, la Pirelli ha già fornito la lista con le scelte dei piloti e dei team per le gomme in vista del 9° appuntamento iridato, sul Red Bull Ring. 


Si sa, la lotta iridata passa anche dalla scelta delle gomme, dalle strategie di gara, e così diventa importantissima la scelta delle gomme tra i due rivali Hamilton e Vettel e tra Ferrari e Mercedes. L'inglese sacrifica le SuperSoft, in favore di un set in più di Soft e UltraSoft. Per il britannico, infatti, sono due i treni di gomme Soft, 3 quelli di SS e 8 i set di US. Il pilota Ferrari, invece, punta di più sulle Supersoft e decide di sacrificare le Soft e le US. Un solo treno di gomme Soft per il tedesco, mentre le US sono 7, con 5 treni di gomme SuperSoft. 


Scelte differenti tra i due rivali per l’iride, ma anche tra compagni di team. Se Hamilton ha scelto due set di Soft, Bottas porta un solo treno di gomme a banda gialla, mentre sono 4 le gomme “rosse”. Stesso numero di set, invece, per le US, 8. In casa Ferrari, situazione simile, con Raikkonen che porta due set di gomme morbide, 4 di SS e 7 di US, come Vettel. 


Decisione fotocopia in casa Red Bull, con Ricciardo e Verstappen che puntano su 2 treni di Soft, 2 di SuperSoft e 9 di UltraSoft. Una scelta aggressiva, ma non come quella delle due Force India, dove Perez e Ocon puntano addirittura su 10 set di gomme UltraSoft, sacrificando le Soft, un set soltanto, e portando due treni di SuperSoft. Identica  la selezione anche in casa McLaren, che segue la Force India e va all’attacco con 10 treni di US, due di SS e un singolo set di gomme Soft. 


Selezioni differenti, invece, in casa Williams, con Massa che sacrifica un treno di SS, in favore di un set in più di Soft. Sono uguali le scelte di Toro Rosso e Renault, con 2 set di morbide, 3 di gomme a banda rossa SS e 8 di US, mentre in Haas si punta su 5 set di SS, a svantaggio di Soft (solo 1) e UltraSoft (7). Decisioni differenti, infine, in casa Sauber, dove Wehrlein tenta l’azzardo con tre set di Soft, 3 di SS e 7 di US, mentre Ericcson porta 2 treni di Soft, 4 di SS e 7 di US.