NFL - Il GM dei Seattle Seahawks pronto ad ascoltare tutte le offerte per Richard Sherman

Il Gm dei Seattle Seahawks conferma l'incedibilità del cornerback, e la franchigia allenata da Pete Carroll è pronta ad ascoltare ogni proposta per la superstar.

NFL - Il GM dei Seattle Seahawks pronto ad ascoltare tutte le offerte per Richard Sherman
Richard Sherman #25. Fonte Immagine: time.com

Aumenta sempre di più il caos in casa Seattle Seahawks. Infatti ieri il GM della franchigia dello stato del Washington, John Schneider, ha confermato di esser pronto ad ascoltare qualsiasi offerta per la superstar, Richard Sherman.

Caos si, perché durante la riunione tra i proprietari della NFL, l'allenatore degli stessi Seahawks, Pete Carroll, ha espresso tutta la sua stima per Sherman e di quanto sia importante per la sua difesa. L'allenatore, inoltre aveva definito una pazzia prendere in considerazioni trade per il cornerback.  

Situazione strana quindi quella presente nella Emerald City. In un mondo segreto come quello della NFL, hanno sorpreso le aprole chiare e forti di Schneider. Inoltre lo stesso GM ha dichiarato alla stampa che il cornerback è stato informato di essere stato messo sul mercato ed ha inoltre messo in evidenza la trasparenza del rapporto da entrambi le parti.

Sherman, d'altra parte, ha espresso di non essere sorpreso delle voci riguardanti il suo conto, ed ha affermato anche di saper bene che il ondo della NFL è in primo luogo un business. Richard Sherman, ventinovenne, viene da una stagione non esaltante come le precedenti. Il cornerback infatti, nonostante un infortunio al ginocchio, ha giocato tutte e sedici le gare di regular season. Il problema al ginocchio ha condizionato il giocatore, che comunque nelle sedici partite è riuscito a totalizzare 4 intercetti, nessuno dei quali convertiti in touch down e inoltre ha realizzato 58 tackles, di cui 38 personali e 20 assistiti.

Sherman contro Richard, nella Week 6. Fonte Immagine: theseattletimes.com
Sherman contro Richard, nella Week 6. Fonte Immagine: theseattletimes.com

Non solo. Stagione tumultuosa per la superstar, che ha avuto inoltre problemi nella convivenza con la panchina ed i vari assistenti di Carroll: prima nella Week 6, nel match contro gli Atlanta Falcons, Sherman ha avuto un diverbio verbale con il defensive coordinator Kris Richard, successivamente nella vittoria contro i Los Angeles Rams, nella Week 15, il cornerback si era scontrato con l'offensive coordinatoor Darrell Bavell.

Vedremo quindi se Sherman verrà scambiato prima del Draft 2017, oppure se rimarrà in maglia Seahawks, nonostante il polverone alzato dal General Manager John Schneider.