MotoGP - Test Sepang: con Tech3 ci sarà Hernandez
MotoGP - Test Sepang: con Tech3 ci sarà Hernandez | Twitter Ricardo Mareco

MotoGP - Test Sepang: con Tech3 ci sarà Hernandez

Il pilota colombiano prenderà il posto di Jonas Folger, ritiratosi in seguito a problemi di salute.

Zagor92
Andrea Mauri

In attesa del ritorno ufficiale in pista nei test che inizieranno domenica e termineranno martedì, la Tech 3 ha annunciato chi, per il momento, prenderà il posto di Jonas Folger nel team satellite della Yamaha. Con il tedesco ritiratosi pochi giorni fa a causa di un problema di salute, Hervé Poncharal si è messo subito alla ricerca del sostituto e per Sepang, per i primi test del 2018, lo ha individuato in Yonny Hernandez. 

Il colombiano è una vecchia conoscenza della MotoGP avendoci corso dal 2012 al 2016 sulla Ducati prima del team Pramac, poi del team Aspar con cui ha corso nella sua ultima stagione nella classe regina. Nell'annata appena conclusa, il rider classe 1988, ha corso in Moto2 in sella alla Kalex del team AGR fino a Brno, quando la squadra ha annunciato il suo licenziamento. Fin lì Hernandez aveva deluso le aspettative della squadra, raccogliendo solo sedici punti, anche se al Montmelo ed a Le Mans aveva fatto vedere buon cose conquistando rispettivamente il nono e decimo posto finale. Il colombiano ha però appena firmato per il team Pedercini nel campionato del mondo di Superbike, il che fa pensare come questa sia una sostituzione temporanea operata solo per avere più feedback possibili nell'approccio alla M1 2017. 

"Prima di tutto voglio augurare una pronta guarigione a Folger, è un talento che deve tornare presto in pista - dice Hernandez al sito ufficiale della MotoGP -. Allo stesso tempo sono felice perché avrò l’opportunità di guidare ancora una MotoGP. Sono onorato di partecipare a questi test con una grande scuderia e un’ottima moto. Sono curioso di salire su una Yamaha, sarà la prima volta che la guiderò; voglio ringraziare il team e specialmente Herve Poncharal per avermi offerto questa grande occasione".

Commenta la situazione anche Herve Poncharal: "Siamo molto rammaricati di non avere Jonas con noi. Non era facile risolvere questa situazione e credo abbiamo trovato la miglior soluzione possibile. Pedercini ci ha dato il via libera per far diventare Yonny un nostro pilota nelle prime prove stagionali. Voglio ringraziarli. Analizzeremo con attenzione il lavoro di questo pilota che certamente terremo in considerazione".

VAVEL Logo