GP Thailandia: in Gara1 Rea torna alla vittoria, ma ci sono due Ducati sul podio
GP Thailandia: in Gara1 Rea torna alla vittoria, ma ci sono due Ducati sul podio - Twitter Jonathan Rea

GP Thailandia: in Gara1 Rea torna alla vittoria, ma ci sono due Ducati sul podio

Jonathan Rea ha vinto Gara1 del GP di Thailandia, precedendo la Ducati di Xavi Fores del Team Barni e quella di Chaz Davies, autore di un'ottima rimonta.

elisaceschin
Elisa Ceschin

Dopo un piccolo stop, torna la Superbike con il secondo appuntamento stagionale per il GP di Thailandia. Sul Chang International Circuit, in Gara1, ha trionfato la Kawasaki di Jonathan Rea, che non ha dovuto faticare per arrivare davanti alle Ducati di Xavi Fores e di Chaz Davies. Ottavo Marco Melandri.

Rea è scattato dalla pole, accanto a lui Sykes; entrambi al via hanno mantenuto le prime due posizioni, con Camier e Fores subito dietro. Melandri e Davies hanno cercato di costruirsi il recupero, mentre Camier teneva il passo, riuscendo ad infilarsi tra le due Kawasaki, cosa che ha fatto anche Fores. Nelle prime fasi di gara gli spazi tra i primi erano abbastanza ridotti, eccezione fatta per Rea, che viaggiava a ritmo di giri veloci, lasciando Camier a quasi un secondo. Poco dopo Davies, passato in quinta posizione davanti a Melandri, è riuscito a sorprendere anche Sykes. A 8 giri dal termine, Fores ha messo le sue ruote davanti a quelle di Camier, con Davies praticamente incollato, pronto a scavalcare il collega appena possibile. Dopo varie manovre, la cosa gli è riuscita a due giri dalla bandiera a scacchi. Fores intanto ha sigillato un discreto vantaggio in ottica secondo posto.

Rea è andato quindi a vincere Gara1, con due Ducati che gli hanno fatto compagnia sul podio, quella di Fores del team Barni e quella ufficiale di Davies. Quarto Camier, poi Lowes, Sykes e Van der Mark. Ottavo posto per Melandri.

VAVEL Logo