MotoGP: Iannone show nelle seconde libere del Mugello
vavel espana

MotoGP: Iannone show nelle seconde libere del Mugello

Un pomeriggio parecchio movimentato. Paura per Pirro e rottura del motore di Dovizioso. Cade Marquez, che si mette in Q2 comunque

francesco-bruni
Francesco Bruni

Un pomeriggio molto più vivo delle prove della mattina al Mugello. La seconda sessione di libere vive nel segno dello spettacolo. Volo incredibile di Pirro (senza gravi conseguenze). Incidente che, però, ha portato il pilota a uno stato di incoscienza per 5 minuti, salvo, poi, tornare cosciente, ma con commozione cerebrare leggera e lussazione della spalla. Seguiranno aggiornamenti nelle prossime ore.

Moto che tradisce anche Dovizioso (motore che prende fuoco). Caduta di Marquez, che comunque segna tempi ottimi, arrivando terzo. Ma anche il pomeriggio lo timbra Iannone con un tempo straordinario da pole position in 1:46:7, migliorando quello della mattinata. Bene le Yahama di Rossi e Vinales e risale la china anche Lorenzo. Ripresa di Petrucci rispetto alla mattina e di Zarco, con Miller bella conferma. Un Mugello che si tinge dell' azzurro Suzuki, anche se non vola Rins, alle prese con il test del nuovo telaio (domani toccherà a Iannone testarlo). Per quanto riguarda l' aspetto gomme, la Pirelli si è detta tranquilla sulla durata delle stesse, ma bisogna vedere se reggeranno possibili sbalzi di clima nel bosco tutto particolare toscano.

Turno di libere che ha già dato i qualificati al Q2 di domani e sono tutti piloti top. Ecco  elenco completo: Iannone, Vinales, Marquez, Rossi, Cruchtlow (straordinario ultimo giro per lui), Lorenzo, Miller ( bella sorpresa come detto), Zarco e, a sorpresa molto piacevole, Morbidelli stellare oggi. Di sicuro, possiamo dirlo, il Mugello non smette mai e poi mai di annoiare il, seppur non numerosissimo, pubblico di fans e appassionati delle 2 ruote e di questo meraviglioso spettacolo.

VAVEL Logo