MotoGP - Lorenzo trionfa al Mugello davanti a Dovizioso e Rossi
Fonte foto: Twitter Ducati

MotoGP - Lorenzo trionfa al Mugello davanti a Dovizioso e Rossi

Lo spagnolo della Ducati domina dal primo all'ultimo giro e vince davanti a Dovizioso che chiude a pochi decimi di vantaggio su Rossi.

Alessio17
Alessio Evangelista

Nel Gran Premio d'Italia, sesto appuntamento stagionale del campionato, trionfa Jorge Lorenzo che centra la sua prima vittoria con la Ducati. Vittoria strameritata dello spagnolo che ha condotto dal primo all'ultimo giro con una serie di giri record. Doppietta per la "Rossa" con Dovizioso che chiude in seconda posizione davanti a Valentino Rossi che centra il suo secondo podio consecutivo. Pochi decimi tra i due italiani con il pesarese che sale al secondo posto in classifica con 23 punti di ritardo da Marquez, caduto in avvio e sedicesimo al traguardo. Buon risultato per le Suzuki con Iannone quarto e Rins quinto. 

IL RACCONTO DELLA GARA

Partenza a cannone di Lorenzo che gira in prima posizione alla prima curva seguito da Rossi e Marquez con lo spagnolo che ostacola un po' Petrucci alla Curva 2. In quarta posizione Iannone, seguito da Dovizioso mentre Vinales parte malissimo ritrovandosi all'undicesimo posto. Al secondo giro il 93 della Honda passa Rossi alla Curva 1 e si mette all'inseguimento di Lorenzo che, nonostante la mescola più morbida, non riesce a staccare gli inseguitori mentre Pedrosa e Miller abbandonano subito la compagnia.

Nei primi giri la gara è molto tattica ma alla quinta tornata arriva la prima svolta con Marquez che cade alla "Scarperia Palagio" ritrovandosi in ultima posizione mentre Dovizioso passa Iannone portandosi al terzo posto. Il forlivese è scatenato e al settimo giro passa anche Valentino Rossi, che alla San Donato viene scavalcato anche da Iannone, mettendosi all'inseguimento di Lorenzo. La parte centrale della gara è molto tattica con la Ducati di Lorenzo che detta il passo mentre la coppia Dovizioso-Iannone insegue, ad un secondo di ritardo, con Rossi, poi, tallonato da Petrucci. 

Al tredicesimo giro bagarre per la quarta posizione con Iannone che viene infilato da Rossi con il pesarese che, però, va largo alla "Bucine" e viene superato da Petrucci e Iannone. Passano poche curve ed il 46 della Yamaha ripassa l'abruzzese che, forse in difficoltà con la gomma anteriore media, viene scavalcato anche da Rins. Davanti Lorenzo continua a martellare (2.1 secondi su Dovizioso) ma l'attenzione è tutta dietro con Rins che, a nove giri dal termine, scavalca Rossi mettendo nel mirino Petrucci. Bagarre a cinque per il sesto posto con Rossi e Iannone che, a sette tornate del termine, passano Rins e Petrucci portandosi, rispettivamente, al terzo e al quarto posto. 

Nelle battute finali Lorenzo in vacanza che porta a casa la sua prima vittoria con la Ducati. Secondo posto per Dovizioso che, nonostante un brusco crollo nel finale, chiude con pochi decimi di vantaggio su Valentino Rossi che centra il terzo podio stagionale. Quarto e quinto posto per le Suzuki con Iannone davanti a Rins mentre Marquez chiude sedicesimo. 

VAVEL Logo

MotoGP Notizie

3 giorni fa
4 giorni fa
4 giorni fa
4 giorni fa
5 giorni fa
5 giorni fa
5 giorni fa
12 giorni fa
16 giorni fa
16 giorni fa
17 giorni fa