Formula 1 - Hamilton e Mercedes insieme fino al 2020
Fonte foto: Twitter Hamilton

Formula 1 - Hamilton e Mercedes insieme fino al 2020

Il pilota inglese ha rinnovato il contratto con la Scuderia tedesca per due anni.

Alessio17
Alessio Evangelista

Lewis Hamilton rinnova con la Mercedes fino al 2020. Il pilota inglese prolunga il suo contratto con la Scuderia tedesca per altri due anni confermando l'ottima sinergia che c'è tra il quattro volte campione del mondo e le Frecce d'Argento. 44 vittorie (come il suo numero) e tre titoli iridati per l'ex pilota McLaren che, secondo fonti accreditate, percepirà 45 milioni l'anno. Soddisfazione nelle parole di Lewis: "Questo prolungamento del contratto è stata una formalità dal momento che io e Toto ci siamo seduti a parlarne durante l'inverno, quindi è un bene averlo messo nero su bianco, annunciarlo e andare avanti come al solito".

Il campione del mondo in carica, poi, prosegue: "Ho fatto parte della famiglia Mercedes per 20 anni e non sono mai stato più felice all'interno di una squadra di quanto lo sia ora. Siamo sulla stessa lunghezza d'onda sia dentro che fuori dalla pista e non vedo l'ora di continuare a far brillare la Stella a tre punti. Anche perché sono molto fiducioso che la Mercedes sia il posto giusto per me per i prossimi anni. Anche se ci siamo già goduti tanti successi insieme dal 2013, io e la Mercedes siamo più affamati che mai, quindi non vedo l'ora di vedere cosa saremo in grado di fare insieme nelle prossime due stagioni e mezza".

C'è soddisfazione anche nelle parole di Toto Wolff che si esprime in questi termini circa il rinnovo di Hamilton: "Siamo stati in linea con Lewis fin da quando ci siamo seduti per discutere i dettagli di questo contratto dopo la scorsa stagione, ma c'è stato comprensibilmente un sacco di interesse e di speculazioni intorno a questo rinnovo, quindi è un bene poter arrivare finalmente all'annuncio. Abbiamo firmato i documenti finali questa settimana e non volevamo che le persone aspettassero troppo per saperlo!

Non c'è molto da dire su Lewis come pilota di Formula 1 che non sia già stato detto, è uno dei più grandi di sempre ed il suo curriculum parla da solo. Ma quello che mi piace di lui è l'uomo che c'è all'interno del casco: la sua instancabile ricerca del miglioramento personale, la sua intelligenza e la sua lealtà verso chi lo circonda. La Mercedes è diventata la casa di Lewis in Formula 1 e la sua storia è legata per sempre all'argento ed al verde di Mercedes AMG Petronas. Sono molto fiducioso che insieme possiamo ancora scrivere dei capitoli incredibili della nostra storia".

VAVEL Logo