MotoGP - Marquez: "Voglio vincere nella tana delle Ducati"

MotoGP - Marquez: "Voglio vincere nella tana delle Ducati"

Le parole del sei volte campione del mondo in vista del Gran Premio d'Austria.

Alessio17
Alessio Evangelista

Nel prossimo weekend la MotoGP farà tappa in Austria per l'undicesimo appuntamento della stagione. In testa al campionato c'è sempre Marc Marquez - terzo in Repubblica Ceca nell'ultima gara, domenica scorsa - che l'anno scorso, da queste parti, ha dato vita ad un duello mozzafiato con Andrea Dovizioso. Alla fine nel 2017 arrivò il successo del pilota della Ducati, ma lo spagnolo della Honda promette battaglia anche per questa edizione: "Arriviamo da un buon test a Brno, dove abbiamo trovato diverse cose positive. Proveremo alcune di queste soluzioni al Red Bull Ring e vedremo come andranno. Quella austriaca è un'altra pista in cui Dovizioso e Jorge Lorenzo saranno forti, ma anche noi lo scorso anno siamo stati forti dunque vedremo se torneremo a giocarci la vittoria all'ultima curva un'altra volta!".

Il sei volte campione del mondo e leader della attuale classifica iridata prosegue, anticipando i piani del suo team: "Proveremo a essere veloci e competitivi sin dall'inizio del fine settimana e poi lottare per il vertice. Per me sarà la seconda volta che girerò su questa pista in questa stagione, perché ho fatto un'esperienza incredibile al volante di una Toro Rosso di Formula 1 lo scorso giugno!".

Infine il pilota spagnolo ha dedicato parte del suo tempo prima del fine settimana di gara a un evento molto importante, legato al tema della sicurezza in strada per i motociclisti. Queste le sue dichiarazioni in merito: "Venendo al Red Bull Ring abbiamo fatto tappa a Vienna per un evento dedicato alla sicurezza stradale per i motociclisti, una cosa molto importante. La gente a volte dimentica quanto sia fondamentale usare la marcia giusta e non bere prima di mettersi alla guida. Ogni volta che posso cerco di dare alcune indicazioni riguardo l'importanza di essere in forma e lucidi prima di mettersi alla guida".

VAVEL Logo