MotoGP - Dovizioso: "Ci aspettavamo una partenza così"
vavel espana

MotoGP - Dovizioso: "Ci aspettavamo una partenza così"

Le parole del pilota forlivese della Ducati al termine della prima giornata di libere.

Alessio17
Alessio Evangelista

Venerdì più che positivo per la Ducati e per Andrea Dovizioso che ha chiuso al comando la prima sessione di prove libere mentre nel pomeriggio, sul bagnato, il pilota forlivese ha dimostrato di essere molto competitivo. Queste le sue sensazioni ai microfoni: "Avendo fatto solo un turno sull'asciutto si sta pronosticando quanto detto ieri. Sapevamo che la nostra moto sarebbe stata subito veloce e Marquez sa che deve lavorare sui dettagli per cercare di giocarsela con noi e vincere la gara. Ci aspettavamo una nostra partenza così, secondo me se domani dovessero esserci due turni asciutti gli altri potrebbero avvicinarsi a noi, perché comunque Yamaha e Suzuki sono più lontane del previsto. Hanno avuto problemi stamattina e non potendo girare sull'asciutto nel pomeriggio è stato peggio per loro. Vedremo cosa accadrà domani".

Su Marquez dichiara: "Mi aspettavo un Marquez così vicino a noi. Lui ha la situazione sotto controllo sulle varie piste, anche su quelle in cui non è troppo competitivo e deve lavorare forte come ha fatto oggi, a Brno, e in piste dove può fare la differenza. Mi aspettavo una partenza così da parte sua. Margini su questa pista ne abbiamo pochi sia sul giro secco che in gara. Ma tutto questo è causato dalla conformazione della pista. Tutti hanno pochi margini di miglioramento". Progressi importanti, sul circuito austriaco della Desmosedici 2018 rispetto a quella della passata stagione: "Confermo i progressi della Desmosedici GP 2018 rispetto alla 2017. Nel solo turno sull'asciutto abbiamo già dimostrato di essere più veloci dello scorso anno, come lo è la Honda. Secondo me loro sono stati veloci non solo con Marquez questa mattina. Ducati e Honda, nel corso dell'inverno, hanno fatto piccoli step avanti".

Infine una battuta sul capitolo gomme: "La morbida di quest'anno è una gomma differente da quella dell'anno scorso, nuova, così questa mattina abbiamo preferito fare tanti giri con quella perché sapevamo che nel pomeriggio avrebbe potuto piovere. Così l'ho usata e non volevo montare una seconda morbida. Così ho usato una media per fare il tempo alla fine ma, soprattutto, per fare una comparazione di grip visto che abbiamo fatto un solo turno sull'asciutto. Siamo così riusciti ad avere feedback su due gomme", chiude così Dovizioso. 

VAVEL Logo

    MotoGP Notizie

    3 giorni fa
    4 giorni fa
    4 giorni fa
    4 giorni fa
    5 giorni fa
    5 giorni fa
    5 giorni fa
    12 giorni fa
    17 giorni fa
    17 giorni fa
    18 giorni fa